Mastercard, le transazioni contactless crescono del 360%

A
A
A
di Ettore Mieli 6 Ottobre 2016 | 10:07

Mastercard dal suo osservatorio privilegiato conferma il ruolo determinante nel favorire l’accettazione dei pagamenti contactless nel nostro paese. L’Italia è all’avanguardia nel settore dei pagamenti e nell’adozione della tecnologia contactless: le transazioni contactless hanno registrato una crescita del 360% nella prima metà dell’anno e hanno mostrato un incremento sempre più rapido. Inoltre, in Italia, Mastercard ha raggiunto l’importante traguardo di 25 milioni di carte contactless, confermando l’impegno per favorire l’accettazione dei pagamenti contactless su larga scala, grazie a partnership con grandi retailer e istituti bancari, in qualità di issuer ed acquirer.

“In Italia le transazioni contactless hanno registrato un aumento significativo, con una crescita del +360% nel primo semestre 2016 rispetto allo stesso periodo nel 2015, segno che questa tecnologia sta diventando sempre di più uno standard di mercato. Questo è per noi un traguardo importante, frutto del costante lavoro per fornire ai consumatori soluzioni e tecnologie innovative, che rispecchino il loro bisogno di fare acquisti in modo semplice, veloce e sicuro”, afferma Paolo Battiston, Division President Italy & Greece di MasterCard.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Le aziende di successo nell’era del Covid, da PayPal a Taiwan Semiconductor

Una strategia azionaria “barbell” contro la perdurante incertezza dei mercati

Payment, Equita rivede il settore al ribasso ma promuove Worldline

NEWSLETTER
Iscriviti
X