L’insurtech è rosa: Isabella Fumagalli di BNP Paribas Cardif, premiata come donna innovativa

A
A
A
Avatar di cavenaghi 17 Novembre 2016 | 10:17

“Essere una donna innovativa, nel settore della bancassurance, che ha saputo guidare la trasformazione costante negli anni di un’azienda leader di settore”. E’ con questa motivazione che è stata premiata Isabella Fumagalli, amministratore delegato di BNP Paribas Cardif in Italia, in occasione della seconda edizione del Future Bancassurance Awards organizzato da EMFgroup.

La giuria, presieduta dal prof. Giovanni Manghetti, ha attribuito il riconoscimento all’AD di BNP Paribas Cardif per l’impegno profuso negli anni, che ha portato la compagnia a rientrare nei primi dieci player assicurativi in Italia.

Tanti i progetti innovativi realizzati sotto la guida di Fumagalli, iniziata nel 2002 a soli 34 anni. Tra i più recenti: la prima polizza casa con telematica integrata – Habit@t –, la creazione di un laboratorio R&D interno, la collaborazione continuativa con le start-up attraverso la Call4Ideas  Open-F@b e le varie iniziative di co-creation con clienti, blogger e influencer.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Certificati, da Bnp Paribas 12 nuovi Memory Cash Collect

Fondi, BNP Paribas lancia un comparto con protezione al 90%

Certificati, da Bnp Paribas una gamma di Turbo Unlimited sulle big tech asiatiche

NEWSLETTER
Iscriviti
X