P2P: quell’app fallimentare di Ing

A
A
A
di Ettore Mieli29 novembre 2016 | 09:53

Secondo quanto riporta il sito FinExtra, Ing interromperà i pagamenti P2P dell’app Twyp nei Paesi Bassi perché non è riuscita a intercettare l’interesse della clientela. La decisione, spiega il ceo di Twyp, Mohamed de Booij, è stata presa dopo aver ascoltato il feedback degli utenti olandesi che non ritenevano che un’applicazione separata per questa tipologia di pagamenti – non legata al conto Iban del cliente – potesse avere un valore aggiunto.

Twyp continuerà ad operare in Spagna, dove è attualmente conta più di 300.000 utenti. Gli utenti olandesi di Twyp saranno invece incoraggiati di adottare applicazione di mobile banking di Ing e avranno indietro i propri soldi utilizzati in Twyp.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Un viaggio sicuro con Allianz GA

Poste Italiane: nasce l’App “EXTRA SCONTI” realizzata in collaborazione con SIA

Moneyfarm lancia la nuova app per gestire da mobile gli investimenti

Sbarca in Italia Oval Money, l’app che ti aiuta a risparmiare

Tante novità per la banking app di CheBanca!

BNL Gruppo BNP Paribas trasforma lo smartphone in un portafoglio digitale

Il fondatore di Stripe diventa il più giovane miliardario al mondo

Axa lancia l’app My Axa

Con Tinaba si fa benzina con lo smartphone

Fineco lancia un’app con l’impronta digitale

L’app che ti fa investire in Borsa in base ai tweet di Trump

Arriva Clarity, l’App che taglia le spese inutili

La banca del futuro? Sarà invisibile

Merrill Lynch svela i piani del suo robo-advisor

Con Monzo si possono mandare soldi agli amici con la voce

A inizio 2017 Allianz lancerà una nuova app per la clientela

La startup Mondo cambia nome e diventa Monzo

Mobile banking, una guida per scegliere la App migliore

Le 5 migliori app per il personal business

Moneybox raccoglie 1,75 milioni di dollari di finanziamento

Da PostePay la App per whatsappare denaro

In Australia arriva Tinder per le assicurazioni

Bpm, ecco la nuova app per smartphone

Banche, boom del mobile banking

Promotori, le app che fa(ra)nno tendenza

Salone del Risparmio: tutte le app dell’industria dei fondi

Risparmio 2.0: tutte le app dell’industria dei fondi

Ti può anche interessare

Bonsignore (Mobysign): “Pagare con smartphone ora è facile e veloce”

Il ceo di Mobysign illustra a Bluerating.com le caratteristiche dell'app, già scelta da Coop e Orac ...

Arriva la prima soluzione Blockchain per il mercato assicurativo italiano corporate

A costituirla sono state Generali Global Corporate & Commercial Italia, AIG e UnipolSai Assicura ...

Milano, taglio del nastro per il Fintech District

Si tratta della prima area urbana dedicata alle imprese e alle startup che lavorano per fondere la t ...