Mastercard e Trenord insieme per Malpensa Express: addio biglietto di carta

A
A
A
Avatar di Ettore Mieli 23 Dicembre 2016 | 11:05

Facile, veloce, sicuro. È l’innovativo servizio sviluppato da Trenord e Mastercard per i clienti del Malpensa Express che consente di pagare il biglietto del collegamento aeroportuale semplicemente avvicinando la carta contactless (di credito, di debito,  prepagata) o lo smartphone con tecnologia NFC (Near Field Communication) a uno degli 8 tra tornelli e totem dedicati presenti nelle stazioni di Milano Cadorna, Centrale, Porta Garibaldi e di Malpensa T1 e T2.

Addio biglietto di carta: i controllori verificheranno l’avvenuto pagamento semplicemente ‘passando’ la carta o lo smartphone NFC su un lettore elettronico in loro dotazione. Con il servizio contactless, si potrà acquistare solo un biglietto di corsa singola in treno da Milano ai Terminal 1 e 2 di Malpensa o viceversa per una sola persona. Il sistema garantisce pagamenti sicuri. Le transazioni contactless, infatti, utilizzano le stesse tecniche di sicurezza adoperate per gestire i pagamenti con tutte le carte tradizionali.

Attualmente, in Europa, solo Bratislava, Bucarest, Londra, Madrid e San Pietroburgo hanno lanciato pagamenti contactless nell’area dei trasporti metropolitani. Mentre in Italia è il primo esempio in assoluto con carte contactless.

Come funziona il servizio contactless Malpensa Express
Sono abilitate al servizio le carte di credito, di debito e prepagate “contactless” dei circuiti Mastercard,  Maestro e Visa. Hanno la possibilità di usufruire del servizio contactless anche coloro che possiedono uno smartphone dotato di tecnologia Near Field Communication (NFC), che permette di utilizzarlo come carta di pagamento.

Per usufruire del servizio contactless sono disponibili due totem nella stazione Malpensa Terminal 1, due a Terminal 2, uno nella stazione di Milano Porta Garibaldi in prossimità del binario 13 e un totem a Milano Centrale nei pressi del binario 3. Quattro invece i tornelli dedicati nella stazione di Milano Cadorna (due in entrata e due in uscita).

Il ruolo di Mastercard, partner tecnologico
Mastercard mette a disposizione la sua esperienza globale e l’expertise tecnologica per promuovere città più sostenibili, contribuendo a migliorare efficienza e sostenibilità e rendendo i centri urbani più sicuri e accessibili per cittadini e turisti. Il progetto sviluppato a Milano con Trenord, consentirà ai viaggiatori di tutto il mondo di poter utilizzare le loro carte abilitate con tecnologia contactless, durante i loro spostamenti con il Malpensa Express, portando notevoli benefici in termini di velocità, sicurezza e semplicità di utilizzo.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Anche su Whatsapp si potrà inviare denaro in chat

Jiffy supera i 4,2 milioni di utenti

I pagamenti digitali con carta in Italia crescono del 9%

NEWSLETTER
Iscriviti
X