Nuovo crollo del Bitcoin: la colpa è ancora della Cina

A
A
A
Avatar di Federico Morgantini10 febbraio 2017 | 16:32

Ieri (9 febbraio) il Bitcoin ha perduto circa il 10% in poche ore, in molti si sono chiesti quale fosse il motivo.

iFinance lo ha trovato: la Banca Centrale Cinese (People’s Bank of China – PBOC) ha rafforzato le misure di sicurezza contro il riciclaggio e fra queste ha chiesto agli operatori cinesi che permettono la “spesa” in Bitcoin di “congelare” le attività in attesa di approfondimenti.

L’operazione però non ha previsto il blocco del trading dei Bitcoin, così sono stati moltissimi gli investitori cinesi che hanno convertito i loro Bitcoin in RMB, “spendibili” liberamente, facendone crollare il valore a livello mondiale.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Criptovalute, ennesimo crollo

Oro-Bitcoin, la strana coppia

Criptovalute, l’ombra della criminalità

Gli hedge fund scommettono contro i bitcoin

Il bitcoin torna a mostrare i muscoli

Il bitcoin? Roba da ciarlatani, parola di Buffet

Bitcoin? È un Ponzi 4.0

Il bitcoin dopo il disastro rialza la testa

Bitcoin, adesso è crisi nera

Il crollo verticale del bitcoin, -30% in una settimana

Il Bitcoin torna sopra i 7mila dollari

No della Sec a nove Etf sul bitcoin

Con eToro i bitcoin scendono in campo in Inghilterra

I Paperoni dei bitcoin

Il libretto in Bitcoin rende fino al 16%

Blockchain e consumi alle stelle

Bitcoin, arrivano le criptotasse

Lusso al polso e pagamento in Bitcoin

Primi al traguardo con i Bitcoin

La blockchain oltre il bitcoin, rivivi il webinar

La vigilanza ha fallito

Escort e porno, le nuove frontiere dei Bitcoin

Banche, la rivoluzione della tecnologia Blockchain

Dossier fiscale Bitcoin – La questione del riciclaggio

Investimenti, le criptovalute tra minaccia e opportunità

Bitcoin, quante insidie nella moneta virtuale

Dossier fiscale Bitcoin – Le transazioni e il regime ai fini delle imposte dirette

Dossier fiscale Bitcoin – Le transazioni e il regime ai fini dell’IVA

Dossier fiscale Bitcoin – I riferimenti del regime fiscale

Dossier fiscale Bitcoin – Introduzione

Il Bitcoin subordinato

Consob, occhio al “Bitcoin code”

Bitcoin nel mirino in Francia

Ti può anche interessare

Blockchain a passo di leasing

Tutto pronto per il Salone del leasing, che avrà come focus il business matching e l'innovazione di ...