Blockchain per il crowdfunding in arrivo dal Canada

A
A
A
Avatar di Ettore Mieli 1 Marzo 2017 | 08:53

Arrivano dal Canada importanti novità per il mondo del crowdfunding che vedrà protagoniste, tra le 70 piattaforme presenti in tutto il mondo, anche l’Italia rappresentata con il portale di equity crowdfunding WeAreStarting. WeAreStarting è infatti il primo e unico portale in Italia realizzato in collaborazione con la FinTech canadese Katipult, premiata come Canada’s Most Innovative Fintech Firm 2016, tra i leader mondiali nella fornitura di software per l’Investment Crowdfunding.

Il team di Katipult, grazie a un round di finanziamento annunciato nei giorni scorsi, crescerà nel 2017 arrivando ad avere oltre 40 persone in organico ed introducendo importantissime novità per le piattaforme di crowdfunding che fanno riferimento a loro, tra cui WeAreStarting.
Tra le funzionalità innovative della software house canadese che il portale italiano WeAreStarting potrà implementare vi saranno il servizio Customer Success Team, il Financial Advisor Role per organizzare e gestire gli account degli investitori con un profilo particolare; gli Wallet per velocizzare i pagamenti in entrata e in uscita e accuratamente accertare il capitale impegnato, i guadagni accumulati e i saldi.

Altra importante novità, ancora in fase di sviluppo da parte della società canadese, sono i mercati secondari ovvero la possibilità di restituire liquidità agli investitori e le opportunità commerciali secondarie, tra cui programmi di riacquisto di quote di offerenti, con l’obiettivo di incrementare la fiducia degli investitori con una maggiore flessibilità sulla durata di investimento. Non poteva infine mancare nella pipeline degli sviluppi la regina delle tecnologie su cui ci sono grandi aspettative: la Blockchain, che si propone di migliorare una serie di processi chiave all’interno del software.

“Siamo estremamente soddisfatti per l’importantissima partnership con il team italiano di WeAreStarting – afferma Brock Murray CEO e co-founder di Katipult – I nostri Team lavorano in stretta collaborazione ogni giorno per implementare i servizi rendendoli sempre più conformi alle esigenze del mercato e degli investitori per cui ricerchiamo e sviluppiamo costantemente nuove soluzioni”.

Una crescita molto apprezzata dal team di WeAreStarting: “Per noi essere partner di Katipult significa offrire un servizio all’avanguardia per gli investitori, le start-up e le imprese italiane – afferma Carlo Allevi, founder e operations manager di WeAreStarting – siamo fieri di lavorare insieme a Katipult dal 2015. Due anni di continui progressi ed implementazione di funzionalità innovative per offrire anche nel nostro paese un’interfaccia unica e all’avanguardia per gli investitori. Siamo entusiasti per il round di finanziamento di Katipult e siamo pronti ad accelerare ulteriormente negli sviluppi insieme a loro”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Allfunds, la distribuzione dei fondi incontra la blockchain

Investire sul bitcoin… da un’altra prospettiva

Notarify, boom di sottoscrizioni per la campagna di crowdfunding (con sconto fiscale)

NEWSLETTER
Iscriviti
X