Blockchain per il crowdfunding in arrivo dal Canada

A
A
A
Avatar di Ettore Mieli1 marzo 2017 | 08:53

Arrivano dal Canada importanti novità per il mondo del crowdfunding che vedrà protagoniste, tra le 70 piattaforme presenti in tutto il mondo, anche l’Italia rappresentata con il portale di equity crowdfunding WeAreStarting. WeAreStarting è infatti il primo e unico portale in Italia realizzato in collaborazione con la FinTech canadese Katipult, premiata come Canada’s Most Innovative Fintech Firm 2016, tra i leader mondiali nella fornitura di software per l’Investment Crowdfunding.

Il team di Katipult, grazie a un round di finanziamento annunciato nei giorni scorsi, crescerà nel 2017 arrivando ad avere oltre 40 persone in organico ed introducendo importantissime novità per le piattaforme di crowdfunding che fanno riferimento a loro, tra cui WeAreStarting.
Tra le funzionalità innovative della software house canadese che il portale italiano WeAreStarting potrà implementare vi saranno il servizio Customer Success Team, il Financial Advisor Role per organizzare e gestire gli account degli investitori con un profilo particolare; gli Wallet per velocizzare i pagamenti in entrata e in uscita e accuratamente accertare il capitale impegnato, i guadagni accumulati e i saldi.

Altra importante novità, ancora in fase di sviluppo da parte della società canadese, sono i mercati secondari ovvero la possibilità di restituire liquidità agli investitori e le opportunità commerciali secondarie, tra cui programmi di riacquisto di quote di offerenti, con l’obiettivo di incrementare la fiducia degli investitori con una maggiore flessibilità sulla durata di investimento. Non poteva infine mancare nella pipeline degli sviluppi la regina delle tecnologie su cui ci sono grandi aspettative: la Blockchain, che si propone di migliorare una serie di processi chiave all’interno del software.

“Siamo estremamente soddisfatti per l’importantissima partnership con il team italiano di WeAreStarting – afferma Brock Murray CEO e co-founder di Katipult – I nostri Team lavorano in stretta collaborazione ogni giorno per implementare i servizi rendendoli sempre più conformi alle esigenze del mercato e degli investitori per cui ricerchiamo e sviluppiamo costantemente nuove soluzioni”.

Una crescita molto apprezzata dal team di WeAreStarting: “Per noi essere partner di Katipult significa offrire un servizio all’avanguardia per gli investitori, le start-up e le imprese italiane – afferma Carlo Allevi, founder e operations manager di WeAreStarting – siamo fieri di lavorare insieme a Katipult dal 2015. Due anni di continui progressi ed implementazione di funzionalità innovative per offrire anche nel nostro paese un’interfaccia unica e all’avanguardia per gli investitori. Siamo entusiasti per il round di finanziamento di Katipult e siamo pronti ad accelerare ulteriormente negli sviluppi insieme a loro”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

D’Alema passione blockchain

Blockchain a passo di leasing

AcomeA – Fundsquare – Fabrick, parte il primo test per la distribuzione di fondi tramite Blockchain

Jp Morgan lancia la sua cryptovaluta bancaria

Blockchain e venture capital nei piani del governo

Blockchain a buon mercato

La blockchain entra in banca con we.trade

Blockchain e consumi alle stelle

La blockchain oltre il bitcoin, rivivi il webinar

La blockchain nel futuro delle assicurazioni

Finanza, i trend dirompenti del mercato

Blockchain e ico, arriva il business angel italiano

Banche, la rivoluzione della tecnologia Blockchain

Arriva la prima soluzione Blockchain per il mercato assicurativo italiano corporate

Debutto blockchain per Lombard Odier Im

Deutsche Börse punta negli investimenti Blockchain e A.I.

Swift sperimenta la blockchain nei pagamenti

La Blockchain spiegata (bene) a mia nonna

Wall Street punta 20 milioni di dollari su Axoni

Equity Crowdfunding per tecnologia Blockchain: startup Fintech lancia round da 1 milione di sterline

La Commissione Ue punta sulle startup Fintech

ABN Amro applica la blockchain al settore della logistica

Blockchain per i mutui di Hong Kong

Capgemini: con la blockchain i clienti delle banche risparmieranno centinaia di euro l’anno

Bnp Paribas, i mini-bond viaggeranno sulla piattaforma blockchain

Bitcoin: le grandi banche studiano valuta digitale alternativa

Quattro grandi banche studiano la nuova moneta virtuale

Nordea alla ricerca di startup nella blockchain e nell’intelligenza artificiale

SEB and other VCs chip in to support Blockchain payment start-up Coinify

Guru del blockchain nominata consulente a Santander

Blockchain, le società finanziarie cinesi formano un consorzio

Per Citigroup bitcoin non è una minaccia per le banche

La Blockchain vista da Ubs – VIDEO

Ti può anche interessare

Blockchain a passo di leasing

Tutto pronto per il Salone del leasing, che avrà come focus il business matching e l'innovazione di ...

Pagamenti online più facili e veloci con Adyen

Sbarca in Italia la fintech olandese, protagonista di una delle più grandi Ipo di tecnologia degli ...