Startupper con poca voglia di quotazione

A
A
A
di Daniel Settembre 2 Maggio 2016 | 17:47

Solo il 17% degli startupper ha dichiarato che l’obiettivo a lungo termine è quello di quotarsi a Wall Street. Lo fa sapere l’ultimo report sulle startup condotto dalla Silicon Valley Bank, che ha interrogato più di 900 dirigenti di società tecnologiche. La maggior parte degli intervistati (56%) punta alle acquisizioni. Secondo DealLogic il 2015 è stato l’anno delle acquisizioni nel tech. E molti dei partecipanti al sondaggio si aspettano che il mercato dell’M&A sarà ancora più esplosivo quest’anno.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X