U-Start Club, 3 nuove operazioni di investimento

A
A
A
di Daniel Settembre 10 Maggio 2016 | 12:18

TOK.tv, Zipjet e Hotelscan sono i deal conclusi nei primi tre mesi dell’anno per un investimento complessivo superiore ai 3 milioni di euro

U-Start Club, l’esclusivo club riservato a investitori privati alla ricerca delle migliori opportunità di investimento nel venture capital dei settori tech e digital a livello internazionale, ha portato a termine i round di finanziamento di tre nuove operazioni.

Nel dettaglio si tratta di tre società che sviluppano modelli di business innovativi nel mondo dei servizi orientati alla persona e all’entertainment: TOK.tv, Zipjet e Hotelscan.  TOK.tv, nata dall’idea di un imprenditore italiano trasferitosi a Palo Alto, è l’operazione in cui UStart Club ha investito 1,1 milioni di euro nell’ambito del round di finanziamento Series A da 5 milioni, cui hanno partecipato anche altri investitori del calibro di Angel Lab, Techstars, Social Starts, XG Ventures, IAG, JetVentures, TEEC Angel Fund e Heyi Capital. La start-up, con sede nella Silicon Valley, ha dato vita nel 2012 al primo e unico social interamente dedicato al mondo dello sport.

ZipJet, società inglese, partecipata da Rocket Internet, specializzata in servizi di lavanderia ondemand, ha ricevuto nell’ultimo round di funding sottoscrizioni per 800.000 euro dai soci del Club. ZipJet, nata a ottobre 2014 attiva a Berlino e Londra, con pochi e semplici click permette, tramite l’apposita app, di selezionare fascia oraria e luogo per il ritiro degli indumenti che verranno riconsegnati puliti nel momento e nel posto prescelti. Grazie a questa nuova operazione, prevede di proseguire la crescita a livello internazionale estendendo la propria la presenza in altre 19 città europee, tra cui Milano.

Hotelscan è il motore di ricerca per il confronto trasparente dei prezzi e della disponibilità di hotel su tutti i principali Online Travel Agency (OTA), che ha raggiunto quota 500.000 euro di investimento da parte dei membri del Club, diventando co-investitori insieme ad alcuni dei leader nel settore del venture capital in Europa come Holtzbrinck Ventures e TA Ventures, e dei “superangel investors” di fama mondiale Fabrice Grinda e Jose Marin. La start-up consente ai propri utenti di ricercare la migliore soluzione tra oltre un milione di alloggi disponibili – circa il 30% in più rispetto al principale competitor di mercato – e, grazie a una tecnologia mobile all’avanguardia, di portare a termine la prenotazione in meno di 15 secondi direttamente tramite smartphone.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Certificati, da SG tre nuovi Investment all’EuroTlx

Certificati, Vontobel lancia i primi Investment

Cresce l’interesse per gli investimenti sostenibili

NEWSLETTER
Iscriviti
X