Oracle e Bank of America scelgono l’app italiana Mobysign

A
A
A

In Italia, Mobysign è stata già adottata per il pagamento istantaneo della spesa presso tutte le casse dei supermercati Coop in Liguria e parte del Piemonte e dal supermercato del futuro presentato all’Expo e ora al Bicocca Village di Milano.

Chiara Merico di Chiara Merico2 novembre 2017 | 15:53

LA MARATONA – Si svolgerà il 4 e 5 novembre a Charlotte (North Carolina, Stati Uniti) la maratona di programmazione organizzata da Oracle con due università locali, per progettare servizi bancari innovativi basati sulla app italiana per i pagamenti Mobysign. Le banche coinvolte sono Bank of America, Ally Bank e BB&T Bank. Mobysign è un’applicazione per i pagamenti e l’autenticazione digitale, già in grado di soddisfare i requisiti della direttiva europea sui pagamenti PSD2, che entrerà in vigore nel 2018, e le normative bancarie sulla sicurezza adottate dagli USA e altri 200 Paesi. Questo è uno dei motivi che ha indotto Oracle ad adottarla per le proprie soluzioni per le transazioni bancarie e a farne conoscere le potenzialità al mondo finanziario con l’hackathon presso l’Università della North Carolina. In Italia, Mobysign è stata già adottata per il pagamento istantaneo della spesa presso tutte le casse dei supermercati Coop in Liguria e parte del Piemonte e dal supermercato del futuro presentato all’Expo e ora al Bicocca Village di Milano.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Bonsignore (Mobysign): “Pagare con smartphone ora è facile e veloce”

Ti può anche interessare

Bonsignore (Mobysign): “Pagare con smartphone ora è facile e veloce”

Il ceo di Mobysign illustra a Bluerating.com le caratteristiche dell'app, già scelta da Coop e Orac ...

Pagamenti online più facili e veloci con Adyen

Sbarca in Italia la fintech olandese, protagonista di una delle più grandi Ipo di tecnologia degli ...

Arriva la prima soluzione Blockchain per il mercato assicurativo italiano corporate

A costituirla sono state Generali Global Corporate & Commercial Italia, AIG e UnipolSai Assicura ...