Allianz apre un laboratorio digitale a Singapore

A
A
A
Avatar di frese 27 Maggio 2016 | 11:14

Allianz lancia un laboratorio digitale a Singapore. Asia Lab, creato insieme al Monetary Authority of Singapore (MAS), si propone di sfruttare sviluppare innovazioni per fornire soluzioni digitali per 18 milioni di clienti del gruppo nella regione. Il laboratorio servirà anche come collegamento agli altri team innovativi di Allianz che operano in tutto il mondo.

Sopnendu Mohanty, direttore dell’ufficio FinTech di Mas, ha detto che nel settore assicurativo ci sono sacco di opportunità che possono essere sfruttate. Gli obiettivi di Singapore focalizzati sul FinTech si basa su quattro pilastri fondamentali: come migliorare la produttività, come migliorare l’efficienza, come migliorare la vita delle persone e come fornire un sistema digitale sicuro. L’Asia Lab, con una squadra di partenza di 10 specialisti di tecnologia, si concentrerà sullo sviluppo di soluzioni innovative per i clienti nei settori dell’healtcare e delle Smart City. Si lavorerà a stretto contatto con le startup asiatiche, imprese e istituzioni per condividere conoscenze e competenze, oltre a incubare e sviluppare idee e prototipi.

L’Asia è una realtà dove i consumatori si stanno adattando in fretta ai cambiamenti tecnologici”, ha commentato George Sartorel, ceo di Allianz Asia-Pacifico (a sinistra nella foto in alto). “Siamo fermamente convinti di avere tutte le possibilità per costruire un nuovo modello assicurativo digitale proprio qui in Asia”. Non è stato specificato l’investimento del laboratorio di Singapore in termini economici, ma lo stesso Sartorel ha sottolineato che a livello globale, il gruppo investe 800 milioni di euro all’anno in innovazione digitale.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

NEWSLETTER
Iscriviti
X