Il primo libro in italiano sul FinTech presto sugli scaffali

A
A
A
Marco Barlassina di Marco Barlassina 30 Maggio 2016 | 09:38

E’ sempre più vicino all’esordio in libreria “L’era del FinTech”, il primo libro in lingua italiana dedicato all’impatto della tecnologia sulla finanza.

A firmare il volume, che sarà sugli scaffali da metà giugno, è uno dei protagonisti della scena FinTech italiana: Roberto Ferrari (nella foto), direttore generale di CheBanca!, uno degli istituti di credito che più si sono mossi sul fronte dell’innovazione ncopertina-l'eradelfintechei servizi finanziari nel nostro Paese, già inserito nel 2015 dal Financial News (WSJ) nella lista dei Top Fintech40 power people in Europa.Avverrà una digital disruption, come è già successo per altri settori? Le banche come noi le intendiamo oggi resisteranno e si evolveranno o cederanno il passo alle nuove startup del FinTech?

Sono alcune delle domande alle quali il libro tenta di dare una risposta con uno sguardo internazionale e tracciando una panoramica delle caratteristiche e dei trend dell’era del FinTech.

L’idea da cui si muove il volume è quella di dare un senso al come e perché si sta sviluppando il FinTech e su quali potrebbero essere gli scenari e trend futuri. E’ quindi un manuale ma comprende anche un’analisi e un tentativo di proiezione futura, come testimonia l’indice del volume:

1950-2000. Dalla prima carta di credito all’internet banking: comincia la trasformazione dei servizi finanziari;

2000-2020. Dall’internet banking alla nascita del FinTech: comincia la rivoluzione digitale (La nascita del FinTech; Bitcoin; I pagamenti digitali e le neobank; P2P e digital lending; Robo & digital investing e trading; Crowdfunding e alternative finance; Blockchain; Il FinTech per lo small business);

2020-2050. FinTech e banking: cosa ci attende (I nove principali trend nei prossimi anni).

Nel volume trovano inoltre spazio anche una decina di interviste ad altrettanti esperti (Yoni Assia, Mariano Belinky, Anne Boden, Rob Findlay, Nick Hungerford, Brett King, Michal Panowicz, Matteo Rizzi, Chris Skinner, Andres Wolberg-Stok).

172 pagine, 22 euro
prefazione di Riccardo Luna
a cura di Franco Angeli

http://www.francoangeli.it/Ricerca/Scheda_libro.aspx?ID=23322&Tipo=Libro&strRicercaTesto=&titolo=l++era+del+fintech.+la+rivoluzione+digitale+nei+servizi+finanziari

https://www.amazon.it/Fintech-rivoluzione-digitale-servizi-finanziari/dp/8891726346/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1464547069&sr=8-1&keywords=l’era+del+fintech

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

CheBanca!, alla filiale solo su appuntamento

CheBanca!, primo trimestre con lo sprint

CheBanca!, otto ingaggi da Nord a Sud

Pro capite, la squadra di Marconi vince ancora

CheBanca! lancia la campagna “Alza la tua visione”

CheBanca! ha un nuovo direttore generale

CheBanca!, un reclutamento da 10

Ecco quale rete è cresciuta, anche con il Covid-19

CheBanca!, raccolta e conti immuni al virus

Duccio Marconi scatta sui pedali

Pro capite, la squadra di Marconi stacca tutti

CheBanca!, reclutamento a doppia cifra per Marconi

CheBanca!, un aiuto ai consulenti per il Coronavirus

CheBanca!, rete e masse continuano a crescere nel semestre

Conti correnti, la convenienza delle reti

Reti, un anno da Cani

Reclutamento consulenti, testa a testa Credem-CheBanca!

CheBanca!, in vista del 2020 tra reclutamenti e consulenza evoluta

CheBanca!, il traguardo dei 400 è vicino

CheBanca!, al top della ricerca sul web

Consulenti CheBanca!, la rete raddoppia entro il 2023

Mediobanca, maxi infornata di consulenti e wealth manager

Bluerating Awards: CheBanca!, ecco i cf in nomination

Fusione CheBanca!-Mediolanum? Le ipotesi degli analisti

CheBanca! chiude la trimestrale con utili e ricavi in crescita

CheBanca!, raffica di ingaggi tra i consulenti

Consulenza, il futuro secondo Giuliani (Azimut) e Marconi (Chebanca!)

CheBanca!, le fee e gli incentivi ai consulenti

CheBanca!, 137 milioni di npl per DE Shaw

Cf CheBanca!, maxi ingaggio nel wealth management

Puntare (anche) sulle reti per guadagnare dal governo giallorosso

Mediobanca sorride e ringrazia anche il WM e CheBanca!

CheBanca! reclutamento a vele spiegate

NEWSLETTER
Iscriviti
X