Fondi Comuni – Disoccupazione USA alle stelle

A
A
A
Avatar di Cosimo Baccaro 12 Gennaio 2009 | 15:45
Tempi difficili per l’economia statunitense. Se il 2008 si è chiuso male, il 2009 non fa intravedere certo spiragli di luce. L’anno si apre con un dato davvero preoccupante: la disoccupazione in USA è salita al 7,2%, mai così alta dal 1993 ad oggi.

Nell’analisi dei migliori e peggiori fondi azionari dell’area America, come miglior performance nella settimana che va dal 2 al 9 gennaio 2009 spicca il fondo Mediolanum Top Managers US Alpha Fund con un ottimo +6,454%. Il fondo investe principalmente in titoli azionari quotati nel mercato statunitense ed ha fatto registrare una performance Year-To-Date del 7,78%. Il fondo è sovraesposto nei settori finanziario, industriale e Health Care. Fra i primi 10 titoli in cui investe troviamo Axa Rosenberg Us Equity Alpha Fund, Exxon Mobil Chem e General Electric Company. Il suo benchmark dichiarato è il Russell 3000 TR USD. Questo indice misura le performance delle 3000 più grandi compagnie americane rappresentanti circa il 98% del mercato azionario americano. Nella nostra analisi spiccano anche due società quali Nordea e M&G che piazzano due fondi a testa fra i migliori della settimana, tutti con performance superiori al 4%.

Fra i peggiori della settimana, il fondo MS US Property Fund è quello che ottiene il rendimento più basso, facendo segnare il – 3,03%. Seguono il fondo JB Multistock US Value Stock Fund (- 2,73%) e l’ UBS (Lux) Equity Sicav – USA Value (- 2,496%).

Non ci voleva proprio questa nuova batosta per l’economia statunitense: sono usciti i dati dell’occupazione nel mese di dicembre e la situazione che si è presentata davanti agli occhi degli analisti non è delle più rosee. La crisi occupazionale mostra dei numeri impietosi: 524.000 posti di lavoro andati persi solo nel mese di dicembre, 2 milioni e 600 mila dall’inizio dell’anno, tasso di disoccupazione salito al 7,2%.Se il buongiorno si vede dal mattino, il 2009 non parte con i migliori auspici e per far sì che i mercati riprendano fiducia ci vuole un piano anti-crisi forte e soprattutto messo in atto in tempi brevissimi.

I MIGLIORI FONDI AZIONARI DAL 02/01 AL 09/01
Valuta fondo percentuale
EURO MEDIOLANUM TOP MANAGERS US ALPHA FUND 6,45%
EURO NORDEA 1 NORTH AMERICAN EQUITY FUND 4,85%
EURO M&G NORTH AMERICAN VALUE FUND 4,56%
EURO M&G AMERICAN FUND 4,54%
EURO NORDEA 1 NORTH AMERICAN VALUE FUND 4,37%

I PEGGIORI FONDI AZIONARI DAL 02/01 AL 09/01

Valuta fondo percentuale
USD UBS (LUX) EQUITY FUND USA -2,29%
USD JANUS US RISK MANAGED CORE FUND -2,33%
USD UBS (LUX) EQUITY SICAV – USA VALUE -2,50%
USD JB MULTISTOCK US VALUE STOCK FUND -2,73%
USD MS US PROPERTY FUND -3,03%

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Etf e fondi, un solido inizio d’anno

Fondi azionari, top & flop di gennaio secondo Morningstar

Top 10 Bluerating: Gold Bullion svetta sull’oro

NEWSLETTER
Iscriviti
X