Rating marzo '09 – Schroders rafforza la leadership. Si rivede Lehman

A
A
A
di Samuele Camellini 9 Marzo 2009 | 09:00
La società inglese aumenta il distacco dalle seconde: Aletti Gestielle stabile e Nordea di nuovo sul secondo gradino del podio. In terza posizione le americane Fidelity, Templeton e JP Morgan. Sono 143 le società con fondi al top di Rating & Score, la classifica dell’ufficio studi Bluerating aggiornata a marzo 2009. E tra le 7 new entry spunta Lehman…

Schroder sale a 14 fondi. E’ irraggiungibile?
Non si ferma la corsa di SCHRODER INTERNATIONAL SELECTION FUND SICAV, oramai da tre mesi saldamente al vertice tra società di gestione con fondi autorizzati in Italia. La medaglia d’argento spetta ancora ad ALETTI GESTIELLE SGR S.p.A. con 10 fondi al pari di NORDEA 1 SICAV che cresce di tre comparti. Nell’ultimo trimestre abbiamo osservato diversi cambiamenti tra le prime della classifica, ma la società del gruppo britannico fondato nel 1804 ha lasciato poco spazio alle altre compagnie, aumentando il gap sulle inseguitrici e garantendosi un primato che pare difficile da eguagliare. Sull’ultimo gradino del podio si piazzano, con 9 fondi ciascuna, FIDELITY FUNDS SICAV, FRANKLIN TEMPLETON INVESTMENT FUNDS SICAV e JP MORGAN INVESTMENT FUNDS SICAV, quest’ultima in calo di un fondo.
 

Pochi scossoni, 84 società su 143 non cambiano posizione in graduatoria
Il 58,7% delle compagnie ha mantenuto lo stesso numero di fondi a cinque corone. Sono 12 in più rispetto alla rilevazione di gennaio, mentre la variazione in positivo e negativo di un solo fondo ha riguardato 46 Sgr, il 34,3% sul totale. La situazione appare quindi stazionaria, visto che il computo dei numeri appena citati porta a 130 l’insieme degli emittenti nel range dei cambiamenti in classifica che consideriamo nella norma.
Nel conteggio complessivo, restano le 15 società ad aver guadagnato o perduto due fondi con la massima valutazione. Nella lista troviamo anche LEHMAN BROTHERS ALPHA FUND PLC, new entry con i comparti European Value e Us Real Estate. Da segnalare che quest’ultimo comparto è il migliore in assoluto nella categoria Azionari Settoriali – Immobiliare (America), avendo scalzato da questa posizione lo Us Property Fund di MORGAN STANLEY INVESTMENT FUNDS SICAV. E’ proprio l’ex banca d’affari (non fallita…) ad aver offerto il peggior risultato del mese, con una perdita secca di quattro fondi al top.
 


 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Top 10 Bluerating: il Dollaro è di Credem

Top 10 Bluerating: Lyxor regina della finanza

Top 10 Bluerating: Schroders si prende la Gran Bretagna

NEWSLETTER
Iscriviti
X