L'anticrisi – Fondaco, la regina della raccolta

A
A
A
di Matteo Chiamenti 17 Marzo 2009 | 10:00
Ultima puntata della mini rubrica dedicata a chi ha saputo sconfiggere la crisi, in termin ipatrimoniali. Fondaco trionfa.

Abbiamo visto le società che hanno saputo reggere alla crisi. Tutte meno una, ovvero la prima classificata. Stiamo parlando di Fondaco. Il risultato patrimoniale da febbraio 2008 a febbraio 2009 è stato decisamente positivo, basti pensare che è più di cinque volte tanto rispetto a quanto fatto dal secondo classificato, ovvero Polaris.
Il risultato nell’arco di tempo sopradescritto è di 2.092,5 milioni di Euro (fonte Assogestioni); un incremento patrimoniale nettamente rilevante, se si oserva che il patrimonio a febbraio 2009 si attesta a quota 3.166 milioni.

E così l’innovazione e la freschezza vengono nuovamente premiate dal mercato. Fondaco infatti è stata costituita nel 2002 con capitale sociale di cinque milioni di Euro dalla Fondazione Compagnia di San Paolo (40%) dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo (23,37%) dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Bologna (16,63%) e da Ersel Finanziaria S.p.A. (20%).
Nel 2003 è stata autorizzata all’esercizio dei servizi di risparmio e nel settembre dello stesso anno ha avviato i primi mandati di gestione individuali.

L’offerta di fondi (10 tra Fondaco sa e Fondaco sgr, fonte Assogestioni) punta dritto alle nuove tendenze del mercato; giusto per fare qualche nome, riportando quanto espresso dal sito internet societario, il fondo Euro Cash è tra i migliori della categoria in Italia da quando ha compiuto un anno di vita mentre il fondo PPP Italia è il primo fondo sulle infrastrutture in Italia e uno dei primi in Europa. Il fondo EU SRI Equity Beta è il primo fondo azionario etico indicizzato in Italia ed il fondo Euro Gov Beta è l’unico fondo comune italiano obbligazionario dichiaratamente passivo.

Insomma, il coraggio di Fondaco conquista il nostro personale oscar degli “anticrisi”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

REVIEW | Fondaco, un nuovo fondo equity income

Fondaco, un nuovo fondo equity income

“Il solito, grazie”: la view di Fondaco

NEWSLETTER
Iscriviti
X