Polizze – Zurich e la nuova garanzia DupliCar

A
A
A
di Matteo Chiamenti 14 Aprile 2009 | 11:00
Una nuova garanzia aggiuntiva dedicata alla polizza auto ZuriGò. Sichiama DupliCar, ed è offerta da Zurich.

L’offerta delle polizze rc auto e delle garanzie connesse non andrà mai fuori moda. Complice l’abitudine tutta italica di avere svariate auto per famiglia. E l’altrettanto nostrana attrazione per il traffico (frutto della verace passione dei politici di casa nostra, per strade sottopesate rispetto alla mole di auto da accogliere) e i suoi derivati, primo fra tutti la constatazione amichevole. Si attendono quindi le risposte del mercato per DupliCar, nuova garanzia offerta da Zurich.

“Anche se, fortunatamente, il numero di incidenti è in diminuzione, resta comunque rilevante. Ciò ci ha convinti della necessità di creare una garanzia che, in maniera semplice e pratica, rappresentasse una soluzione ai disagi di chi, persone e aziende, resta appiedato per un incidente o un guasto” ha commentato Luigi De Angeli, Responsabile Auto Consumer di Zurich Italia “Per questo motivo abbiamo creato, in collaborazione con Europ Assistance, DupliCar, la nuova garanzia auto che, coerentemente con il posizionamento Zurich HelpPoint, pone il cliente al centro, ascoltandone i bisogni e fornendogli una consulenza appropriata e un servizio concreto”.

Entrando nel dettaglio tecnico
, DupliCar, la speciale garanzia aggiuntiva della polizza auto ZuriGò mette immediatamente a disposizione del cliente una delle circa 2000 auto sostitutive a chilometraggio illimitato della flotta Rent VAI 24h Europ Assistance direttamente sul luogo del fermo. La courtesy car sarà disponibile fino a 15 giorni in caso di incidente, guasto o incendio e fino a 30 in caso di furto del mezzo assicurato. Aggiungendo 13 euro alla vecchia copertura completa (ZuriGò C) sarà possibile avere l’estensione di garanzia. Le caratteristiche di DupliCar sono illustrate nel dettaglio sul sito www.mondoauto.zurich.it: le tre tariffe r.c.a., diverse in base alle abitudini di guida (libera, esclusiva, definita); le coperture aggiuntive come, per esempio, EasyKasko, la garanzia accessoria studiata appositamente per la normativa sull’indennizzo diretto, o Infortuni del conducente dedicata alla sicurezza dell’unica persona non protetta dalla garanzia r.c.a. in caso di torto.

Automobilista avvisato, mezzo salvato. Purtroppo non dal traffico.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 3/06/2021

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 31/05/2021

Polizze, chiamate un traduttore: per il 50% degli italiani sono incomprensibili

NEWSLETTER
Iscriviti
X