Fondi comuni – Allianz e il suo successo "Globale"

A
A
A
di Matteo Chiamenti 23 Aprile 2009 | 07:00
Il gruppo Allianz è una solida realtà del mondo assicurativo. Ma anche il mondo del risparmio sembra regalare soddisfazioni alla società. Un nome su tutti : Reddito Globale

LA SOCIETA’

Fondato nel 1890, oggi Allianz è un gruppo assicurativo tra i più rilevanti al mondo e in Europa, un’azienda internazionale di servizi finanziari e assicurativi con un’importante presenza in oltre settanta paesi. Per quel che riguarda il risparmio gestito, la sua principale creatura Allianz Global Investors (con più di 60 milioni di clienti in tutto il mondo e circa mille miliardi di euro in gestione) è una delle più grandi società di asset management del mondo. In Italia il patrimonio di Global Investors supera i 6 miliardi di Euro (fonte Assogestioni a marzo, mentre a chiudere il cerchio ci pensano Darta Investment Funds, Investitori sgr e Ras Alternative Investment sgr.

I PUNTI DI FORZA

La dimensione internazionale del gruppo garantisce la solidità patrimoniale. E’ inoltre da apprezzare l’attenzione rivolta alla soddisfazione della clientela, in particolare a quella retail.

IL GOLEADOR

Allianz Reddito Globale è il miglior fondo del gruppo per performance a un anno. A dirlo è il nostro product selector, che indica precisamente una  performance positiva del 12,74%.

L’investimento principale del fondo, presente dal  consiste in titoli obbligazionari di emittenti sovrani e organismi internazionali, denominati in Euro, Sterline, Dollari Usa, Yen. Stando all’ultim oprospetto disponibile, le valute più presenti sono Euro e yen, 8rispettivamente con 35,6% e il 32,9%, seguite dal dollaro a quota 23,3%. Impiego contenuto in obbligazioni di emittenti societari e residuale in depositi bancari. Le aree geografiche di investimento sono Unione Europea, Nord America, Pacifico con emittenti sovrani, organismi internazionali ed emittenti di tipo societario.

La durata media finanziaria del portafoglio ha un valore centrale di riferimento pari a 6 anni. Criteri di selezione degli strumenti finanziari La SGR adotta uno stile di gestione attivo. Le scelte di investimento, che si presenta con un rischio di riferimento medio, sono effettuate sulla base di analisi macroeconomiche finalizzate alla previsione dell’andamento dei tassi di interesse, ed in base all’analisi del merito di credito degli emittenti. La performance nel lungo termine rimane solida, con un incremento del 5,31%. Un successo “Globale”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Allianz Bank FA, Galeotti al timone del Wealth & Corporate Advisory

Allianz: nel 2020 il patrimonio finanziario degli italiani vola a +100 mld

Allianz, tutto fatto per Aviva Italia

NEWSLETTER
Iscriviti
X