Janus Capital lancia la nuova strategia di ricerca europea

A
A
A
Avatar di Fabio Coco 24 Aprile 2009 | 13:45
Janus Capital lancia la nuova strategia di ricerca europea European Research Strategy, dedicata agli investitori professionali di tutto il globo. L’obiettivo d’investimento è a lungo termine, il portafoglio sarà gestito con uno stile core e con benchmark principale l’MSCI Europe Index.

Janus Capital International Limited, la divisione internazionale di Janus Capital Group Inc., una delle società leader nelle strategie di investimento basate sull’analisi dei fondamentali e sui modelli matematici, ha annunciato il lancio della nuova Strategia di ricerca europea European Research Strategy dedicata agli investitori professionali di tutto il mondo.

La nuova strategia sarà gestita dal team di ricerca di Janus sotto la direzione di Jim Goff e prenderà spunto dalle idee generate dagli analisti e successivamente elaborate dal team. Gli investimenti e le ponderazioni di settore saranno definiti dai sette team settoriali globali di Janus e si concentreranno esclusivamente sulle azioni classificate “buy” o “strong buy” dal team di ricerca.

L’obiettivo di investimento consiste nell’incremento a lungo termine del capitale. Il portafoglio sarà gestito essenzialmente con uno stile core ad orientamento growth allo scopo di generare rendimenti superiori al benchmark sull’arco di un intero ciclo di mercato e conterrà normalmente in media 50-80 titoli di società con una capitalizzazione di mercato minima di 500 milioni di euro. Le dimensioni delle posizioni assunte saranno comprese tra l’1 e il 4%, con un limite massimo del 4% al momento dell’acquisto e del 5% del valore di mercato. Il benchmark principale sarà l’Indice MSCI Europe Index, mentre quello secondario sarà l’Indice MSCI AC Europe. Il tracking error previsto sarà tra il 4,0% e il 6,0%.

“Il lancio di questa nuova strategia azionaria consentirà a Janus di mettere a frutto la lunga esperienza maturata nell’investimento in mercati azionari europei nell’ambito delle proprie strategie globali e agli investitori professionali di beneficiare dell’approccio basato sulla ricerca adottato dalla nostra società nell’allocazione di portafoglio in questi mercati. La decisione è confortata dalla domanda riscontrata per le strategie di ricerca dedicate ai mercati statunitensi e globali”, ha affermato [p]Erich Gerth[/p], CEO di Janus Capital International.

“Mentre nel mercato delle strategie azionarie europee prevalgono le strategie value, la nostra sarà gestita essenzialmente con uno stile core growth.” “Il punto di partenza sono le nostre analisi, non il benchmark. Janus incoraggia i propri analisti a conseguire un margine di vantaggio attraverso ricerche approfondite di tipo bottom up per investire con convinzione nei mercati azionari di tutta Europa” ha aggiunto Jim Goff, Direttore della ricerca di Janus Capital Management. “Le dimensioni delle posizioni vengono definite senza fare riferimento ai pesi dell’indice; pertanto i pesi settoriali e dell’indice sono elementi marginali del processo di investimento e non il motore portante.”

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X