Pir, per Assogestioni raccoglieranno 16 miliardi

A
A
A
di Andrea Telara 23 Febbraio 2017 | 09:34
La sigla di categoria del risparmio gestito stima flussi netti positivi di 6 miliardi dagli investitori istituzionali e 10 miliardi dai risparmiatori privati.

Una raccolta di 16 miliardi di euro. E’ quella prevista da Assogestioni per i nuovi piani individuali di risparmio (Pir) che hanno debuttato in Italia nel gennaio scorso. Si tratta, per chi non li conoscesse ancora, di una nuova forma di investimento agevolata fiscalmente e ideata per sostenere le piccole e medie imprese italiane. La stima è stata fatta da Assogestioni che ieri ha organizzato un convegno sui pir. Secondo il presidente dell’associazione, Tommaso Corcos, circa 6 miliardi di euro di raccolta potranno arrivare dai fondi pensione e dalle casse di previdenza mentre il flusso dagli investitori privati è stimato nell’ordine di 10 miliardi.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti