Record di sanzioni per le compagnie assicurative

A
A
A
di Redazione 3 Settembre 2009 | 14:15
Dopo i primi sette mesi dell’anno l’Isvap ha multato le imprese del settore per oltre 28 milioni di euro. Ugf si aggiudica il podio delle violazioni.

Nuovo record negativo per le assicurazioni italiane. Tra gennaio e luglio 2009 l’Isvap ha emesso 2.365 ordinanze di ingiunzione pari a 28,4 milioni di euro, il 15% in più rispetto allo stesso periodo del 2008. Il grosso delle sanzioni ha riguardato violazioni delle compagnie assicurative sul tema Rc Auto. Nei primi sette mesi le sanzioni ammontano a 26,3 milioni di euro.

La più multata: Ugf Assicurazioni con 6,9 milioni di euro (il 26% del totale delle sanzioni comminate all’intero mercato). Secondo posto per il gruppo FonSai, grazie alla capogruppo (2,5 milioni) e a Milano Assicurazioni (3,9 milioni). A seguire il gruppo Generali che con Ina-Assitalia (1,7 milioni), la capogruppo (0,9 milioni) e Toro (0,9 milioni) si aggiudica un posto in questo non tanto gradito podio.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, assicurazioni europee: ecco le top picks di JP Morgan

Generali si affaccia sul dossier di CF Assicurazioni

Assicurazioni nel mirino del fisco, inchiesta a Milano

NEWSLETTER
Iscriviti
X