Alleanza vs Euromobiliare, la sfida europea

A
A
A
Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti 18 Settembre 2009 | 07:00
Ci troviamo nell’area globale, comparto obbligazionario. La sfida del giorno, vede una sfida senza esclusione di colpi.

GLI STRUMENTI

Ai fini dell’analisi utilizziamo le importanti risorse contenute all’interno del nostro product selector, che ci permette di determinare i fondi confrontabili per categoria di appartenenza (tipologia di prodotto, società di gestione e categoria Bluerating); in particolare, ai fini dell’articolo, sfruttiamo le potenzialità dello strumento confronta prodotti, che ci regala inoltre l’importante apporto grafico in calce alla pagina (che comunque è solo una parte delle varie schermate che si possono ottenere).

I PRODOTTI

La categoria è quella degli obbligazionari globali. Il primo prodotto è il Fondo Alto Internazionale Obbligazionario. Il fondo investe principalmente in strumenti finanziari di natura obbligazionaria; possono inoltre essere effettuati investimenti in azioni, per un peso non superiore al 20% del totale. Tutti i titoli sono denominati in Euro, con un rischio di investimento che si configura come medio, per un orizzonte di investimento di 3/4 anni.

L’altro protagonista della nostra analisi è Euromobiliare International Bond. L’investimento prevalente è in obbligazioni e strumenti del mercato monetario denominati in dollari USA, Lire Sterline, Yen ed Euro di aree geografiche come Unione Europea e Nord America, Pacifico (investimento contenuto in strumenti finanziari di emittenti di Paesi Emergenti). Rischio di investimento medio per 3/7 anni consigliati di impiego.
 
IL MATCH

Ecco i risultati sulla base di elementi di raffronto riscontrabili all’interno del nostro confronta prodotti e delle schede prodotto (unite al supporto dei dati Assogestioni).

Raccolta su patrimonio: punto per Euromobiliare AM sgr che, sulla base dei dati Assogestioni di agosto, ha ottenuto afflussi dell’1,1% (43,9 milioni di euro su 3.812 milioni di patrimonio) mentre nel caso di Fondi Alleanza sgr abbiamo un incremento della raccolta dello 0,29% (13,7 milioni di euro su 4.707 milioni di patrimonio).

Rating: 3 corone per Fondo Alto Internazionale Obbligazionario.

Performance a 5 anni e YTD: Fondo Alto Internazionale Obbligazionario vince sul YTD e Euromobiliare International Bond sul lungo.  

Volatilità a 1 e 3 anni: Euromobiliare International Bond vince sui 3 anni e sul breve.

Commissioni (si trovano proseguendo la ricerca nella scheda prodotto): un punto a testa. Le commissioni di gestione sono pari all’ 1,2% contro l’ 1,25% per Fondo Alto Internazionale Obbligazionario, mentre quelle di performance sono il 20% contro il 25% per Euromobiliare International Bond.    

Indice di Sharpe: considerando l’orizzonte a 3 anni punto per Fondo Alto Internazionale Obbligazionario.

Indice di Sortino: stesso orizzonte e medesimo risultato per Fondo Alto Internazionale Obbligazionario.

RISULTATO FINALE

Fondo Alto Internazionale Obbligazionario 5

Euromobiliare International Bond 5

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Assicurazioni, quando una polizza è per sempre

Alleanza completa il più grande programma di digitalizzazione di una rete assicurativa in Europa

Alleanza Assicurazioni digitalizza la rete

Ti può anche interessare

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 28/10/2019

Ecco la migliore e la peggiore performance giornaliera nella categoria dei fondi di investimento com ...

Nasce Grifo Holding, nuovo hub di servizi assicurativi e finanziari

In occasione di “Grifo 5.0”, la XVI° Convention aziendale di Asfalia tenutasi questa mattina a ...

Risparmio gestito e commissioni, il grande paradosso

Commissioni alte e non legate alle performance. Sono le conclusioni di un’analisi del Centro s ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X