Amundi, al via l’aumento di capitale

A
A
A
di Andrea Telara 15 Marzo 2017 | 11:26
Partita ufficialmente l’operazione da 1,4 miliardi di euro che serve a finanziare l’acquisto di Pioneer.

OPERAZIONE AL VIA – La società di asset management francese Amundi (gruppo Credit Agricole), ha lanciato l’aumento di capitale da 1,4 miliardi di euro destinato a finanziare in parte l’acquisizione di Pioneer Investments, la sgr ceduta a dicembre da UniCredit. Lo ha annunciato lstessaa Amundi in una nota. La societa’ prevede di finanziare il resto dell’acquisizione di Pioneer con risorse disponibili per 1,5 miliardi e con 600 milioni di debito. Il previsto aumento di capitale include l’emissione di circa 33 milioni di nuove azioni. Al termine della transazione la quota di Credit Agricole in Amundi dovrebbe scendere a circa il 70% e il gruppo bancario francese dovrebbe salire all’ottava posizione nella classifica mondiale del risparmio gestito con asset per circa 1.300 miliardi di euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Investimenti, commodity al top in scia a guerra e contenimento delle emissioni

Amundi: un solido trimestre in scia agli afflussi negli asset a medio/lungo termine

Fondi, la corsa non si ferma. Amundi si prende il primato

NEWSLETTER
Iscriviti
X