Oltre i semplici strumenti

A
A
A
Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti 22 Luglio 2010 | 12:00
Quando ci si trova all’interno di un periodo caratterizzato da volatilità dei mercati che definire esasperata è quasi un eufemismo, riuscire ad avere una valutazione precisa dei trend in atto non è di certo semplice…

…Tuttavia, quando viene il momento di tirare le somme di metà anno, la logica da seguire prevede la constatazione dei risultati, come ci spiega [p]Luca Tenani[/p], responsabile distribuzione di [s]Schroders[/s] in Italia: «Per l’industria del risparmio gestito, da inizio anno, sono stati più i periodi in chiaro piuttosto che quelli in scuro. Se confrontiamo i dati di raccolta dell’Italia rispetto ad altre realtà europee, notiamo come nel nostro Paese le reazioni agli andamenti di mercato sono molto più accentuate, sia nel bene che nel male.

Entrando però nella nostra specifica realtà posso dire che il nostro è un bilancio molto positivo che sta confermando il già ottimo andamento dello scorso anno in cui Schroders è risultata ai vertici delle società europee per raccolta netta. Ci conforta inoltre il fatto che la raccolta sia stata effettuata su diversi prodotti (scarso rischio di concentrazione) e attraverso un buon numero di clienti differenziati per canale». A raggiungere questo risultato ha ovviamente aiutato la performance ottenuta dai vari team di gestione: «il 76% dei nostri fondi alla fine del 1° trimestre di quest’anno risultavano aver battuto il proprio benchmark a 3 anni – chiarisce Tenani – una percentuale che a livello di sistema risulta essere molto elevata. I nostri tratti caratteristici sono sempre stati l’indipendenza, la specializzazione nella gestione del risparmio, l’assenza di conflitti d’interesse e l’allineamento dei nostri obiettivi con quelli dei clienti: caratteristiche che ci hanno particolarmente premiato soprattutto durante questa crisi così profonda caratterizzata da diversi scandali e che ci hanno consentito lo scorso anno di ottenere diversi riconoscimenti».

Trovi tutti gli approfondimenti
sul mondo della consulenza
su Advisor.
Tutti i mesi in edicola.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Schroders svela i segreti dell’investimento in Private asset

Schroders, il brand prende vita

SdR 17, Tenani (Schroders): “In arrivo i nostri Pir”

NEWSLETTER
Iscriviti
X