Il segreto? E’ nel dna

A
A
A
di Matteo Chiamenti 26 Luglio 2010 | 13:00
«L’industria del risparmio gestito sta vivendo una fase di profondi cambiamenti che hanno subito un’ulteriore accelerazione quale conseguenza della recente crisi finanziaria. In Italia in particolare stiamo assistendo a quanto già avvenuto in altri settori industriali:…

… il graduale disimpegno dei grandi gruppi bancari domestici dalla produzione per sposare una logica di pura distribuzione. D’altra parte il mestiere della gestione di patrimoni mal si concilia con l’organizzazione e le dinamiche di un polo bancario polifunzionale. La specializzazione è una condizione fondamentale per svolgere bene questo mestiere, evitare conflitti di interesse e creare valore attraverso strategie di crescita di lungo periodo», tutte caratteristiche che, ribadisce [p]Luca Di Patrizi[/p], country head di [s]Pictet Funds[/s] in Italia, fanno parte del patrimonio genetico dell’asset manager svizzero.

«Le caratteristiche distintive di Pictet sono appunto l’indipendenza, la specializzazione e la stabilità della governance da oltre 2 secoli. L’insieme di queste condizioni permette di concentrarci sull’attività di gestione e di consulenza alla nostra clientela senza alcuna distrazione o strategia di breve periodo. Inoltre, il particolare assetto proprietario di Pictet, oggi una delle ultime partnership rimaste nella nostra industria, enfatizza una cultura di controllo del rischio che, soprattutto in tempi di grande turbolenza, viene molto apprezzata dai nostri clienti. Dal punto di vista dei prodotti, i punti di forza di Pictet sono rappresentati dai fondi tematici, basati cioè su megatrends che risultano trasversali rispetto alla classica allocazione geografica, i fondi sulle obbligazioni dei Paesi emergenti in valuta locale, oggi l’asset class con i migliori fondamentali al mondo, e i prodotti sulle obbligazioni Corporate».

In Italia inoltre Pictet ha investito molto al fine di offrire ai promotori finanziari che la collocano un servizio di Investment Advisory che pone particolare attenzione all’analisi dei mercati e alla conseguente generazione di idee d’investimento su base tattica, concretamente realizzabili e monitorabili in termini di rischio e rendimento.

Trovi tutti gli approfondimenti
sul mondo della consulenza
su Advisor.
Tutti i mesi in edicola.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Di Patrizi (Pictet): puntiamo sulle “opportunità globali” di Mago

NEWSLETTER
Iscriviti
X