Advent Int. e Bain Cap. fanno shopping

A
A
A
di Redazione 6 Agosto 2010 | 13:30
Rbs ha ceduto i servizi di pagamento a due private equity per 2,025 miliardi di sterline. Si tratta di Bain Capital e Advent che hanno ufficializzato l’ accordo con la banca per acquisire la controllata Rbs WorldPay

Rbs ha ceduto i servizi di pagamento a due private equity per 2,025 miliardi di sterline. Si tratta di Bain Capital e Advent che hanno ufficializzato l’ accordo con la banca per acquisire la controllata Rbs WorldPay, quarto provider mondiale di servizi di pagamento e di elaborazione di carte di credito e primo operatore Europa e Regno Unito con 6,8 miliardi di transazioni globali nel 2009 per un controvalore di 243 miliardi di sterline.

Secondo quanto prevede l’accordo Rbs manterrà una quota del 19,9%, nel nuovo business. L’operazione che sarà completata entro la fine del 2010, è soggetta al via libera delle autorità competenti.

Il business delle carte di pagamento ha conosciuto una significativa crescita e tra il 2008 e il 2013 è prevista che il numero di transazioni con carte di credito in crescita del 10,5%. In modo particolare l’incremento dei nuovi metodi di pagamento è agevolato anche dall’utilizzo del canale internet. 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Advent International prende Williams Lea Tag

NEWSLETTER
Iscriviti
X