Pioneer, liquidatore fondi Madoff chiede chiarimenti

A
A
A
di Redazione 12 Agosto 2010 | 14:30
Presentata al Tribunale fallimentare di New York un’invito a fornire informazioni sulla due diligence della divisione…

Nel quadro del caso Madoff è stata presentata al Tribunale fallimentare di New York una richiesta di informazione indirizzata a Pioneer Alternative Investment Management, divisione di Pioneer del gruppo Unicredit. Secondo quanto riportato dalle agenzie la richiesta di informaizone nasce dall’ipotesi che la divisione di Pioneer avrebbe investito fondi della clientela per 1,1 miliardi di dollari nei feeder funds di Bernard Madoff, che ricordiamo è stato condannato a 150 anni per frore.

“Il gestore fiduciario delle attività di Madoff, Irving Picard, vuole appurare se ci sono le basi per una richiesta di risarcimento e chiede la testimonianza di un’ex dipendente della società” riportano le agenzie di stampa. In particolare sarebbero state richieste informazioni sulla due-diligence condotta dalla divisione, che ha sede a Dublino, sui fondi Kingate Global e Kingate Euro, ora in via di liquidazione alle Isole Bermuda, per definire il ruolo svolto dalla società nelle transazioni.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti