IBRA ora gioca per te

A
A
A
di Francesco D'Arco 22 Ottobre 2010 | 10:00
Invesco Balanced-Risk Allocation Fund disponibile anche in Italia da settembre.

Il protrarsi delle difficoltà sui mercati del credito e sui mercati azionari nel corso della recente crisi delle piazze finanziarie ha compromesso molte delle strategie di asset allocation che negli ultimi anni non avevano tenuto adeguatamente conto del rischio complessivo del portafoglio. Eppure non si tratta del primo caso di sottoperformance delle strategie tradizionali di asset allocation. Abbattimenti notevoli si sono già verificati ripetutamente in presenza di mercati al ribasso e durante le fasi di correzione, vanificando l’obiettivo primario dell’asset allocation, ovvero la mitigazione del rischio.
«Le migliori allocazioni strategiche sono quelle che difendono il portafoglio in scenari economici vari, pur continuando ad ottenere risultati dalla crescita economica » commenta Scott Wolle, cio Invesco Global Asset Allocation Team. «Perché ciò sia possibile, gli investitori non devono badare solo alla selezione degli asset, ma considerare il rischio intrinseco degli stessi e quindi del portafoglio nel suo complesso.
Ed è proprio questo uno degli obiettivi primari di Invesco Balanced-Risk Allocation Fund: costruire un portafoglio bilanciato e dinamico sfruttando i rischi e le opportunità derivanti dai diversi contesti economici, quali quello inflazionistico, non-inflazionistico e di recessione.

Trovi tutti gli approfondimenti
sul mondo della consulenza
su Advisor.
Tutti i mesi in edicola.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti