Trimestrale sprint per Invesco

A
A
A
di Redazione 26 Ottobre 2010 | 13:00
La società americana che si occupa di investimento ha chiuso il terzo trimestre con un utile più che triplicato rispetto al trimestre precedente.

Trimestrale in crescita per Invesco. La società di investimento Usa ha riportato nel terzo trimestre dell’anno un utile netto di 154,7 milioni di dollari, ossia 0,32 dollari per azione, contro i 40,8 milioni del trimestre precedente, ossia 0,09 dollari per azione.

Su base non Gaap, l’utile per azione (Eps adjusted) è salito a 0,39 dollari dai 0,27 dollari dei tre mesi prima. Le attese degli analisti erano ferme a un Eps di 0,35 dollari. Gli asset under management ammontano a fine settembre a 604,5 miliardi di dollari, contro i 5557,7 miliardi di fine giugno.

“Guidati da importanti performance sugli investimenti a lungo termine, continuiamo a vedere una grande crescita del nostro business soprattutto dopo la fusione con la divisione retail asset management di Morgan Stanley”, ha detto Martin Flanagan, presidente e amministratore delegato di Invesco.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, BlueBay AM rafforza il team di Leveraged Finance

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 06/12/2021

Fondi, i consulenti sono esterofili

NEWSLETTER
Iscriviti
X