Risparmiatori e studenti protagonisti nella terza giornata del Salone 2017

A
A
A
di Maria Paulucci 13 Aprile 2017 | 08:30

RISPARMIATORI E STUDENTI PROTAGONISTI – “Inseguendo la crescita. Risparmio, investimenti e politiche di sviluppo” è il titolo del Salone del Risparmio 2017, che è terminato oggi presso il MiCo di Milano. Protagonisti della terza giornata sono stati i risparmiatori privati e gli studenti delle università. I giovani laureati e laureandi con competenze di tipo gestionale, economico e quantitativo, in particolare, hanno la possibilità di incontrare i rappresentanti di sgr italiane ed estere, partecipare a workshop dedicati, ascoltare le testimonianze di chi lavora nel settore e affrontare, insieme ai responsabili delle risorse umane, i colloqui di selezione. L’iniziativa ha raccolto l’adesione di 23 società di gestione del risparmio, che hanno messo a disposizione 40 tirocini.

CONFERENZA PLENARIA DI CHIUSURA – Momento clou della giornata è stata la conferenza plenaria di chiusura che ha tirato le fila dell’ottava edizione del Salone del Risparmio: il titolo è “Risparmio, investimenti, politiche di sviluppo”. Dopo l’intervento di Guido Tabellini (Università Bocconi), si sono confrontati in una tavola rotonda Alberto Baban (Confindustria), Carmine Di Noia (Consob), Federico Fubini (Corriere della Sera), Giordano Lombardo (Pioneer Investments) e Antonello Piancastelli (Fideuram).

risparmiatoriL’IDENTIKIT DEL CONSULENTE – Tra i tanti eventi della giornata di chiusura, dalle 12.00 alle 13.30 Anasf ha tenuto, presso l’Auditorium Silver del MiCo, il convegno “Mifid II, conoscenze e competenze: l’identikit del consulente di qualità”. L’incontro è stato aperto da Mattia Suardi, dell’ufficio studi di Anasf; è poi seguita la tavola rotonda con Flavio Bongiovanni, responsabile ufficio vigilanza intermediari-rete, promotori e consulenti finanziari Consob, Maurizio Bufi, presidente dell’associazione, Emanuele Maria Carluccio, presidente Standards and Qualifications Committee Efpa Europe, ed Elio Conti Nibali, vice presidente di Ocf.

OSPITI VIP – Il Salone si è confermato un momento di confronto, approfondimento e dialogo non solo per gli addetti ai lavori ma anche per i singoli risparmiatori che in questi giorni hanno potuto incontrare, tra gli ospiti e i relatori, volti noti dello spettacolo e dello sport come la campionessa paraolimpica Bebe Vio, lo chef pluristellato Carlo Cracco, il cantante Elio di Elio e le Storie Tese, il pilota di Formula 1 Marc Genè, il trasformista e attore italiano Arturo Brachetti e la Gialappa’s Band (nella foto in alto).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X