Sopaf, al via nuovi comparti

A
A
A
Avatar di Redazione 29 Novembre 2010 | 16:30
Si arricchiesce la sicav Adenium con 7 nuovi comparti.

SCM SGR-Sopaf Capital Management SGR ha ampliato la propria offerta con i 7 nuovi comparti di Adenium, società di investimento a capitale variabile multicomparto di diritto lussemburghese, assumendone la delega di gestione.

I nuovi 7 comparti di Adenium SICAV autorizzati alla distribuzione in Italia sono: global government bonds fund, fondo obbligazionario governativo internazionale con una gestione attiva basata sull’anticipazione delle aspettative del trend della curva dei tassi, che consente al comparto di performare anche in situazioni di inflazione crescente e di incertezza dei mercati per mettere al sicuro il capitale senza rischio di svalutazione.
 

Alternative Protection Fund, comparto multistrategy che investe in fondi UCITS III alternativi, ossia fondi absolute return che offrono agli investitori la possibilità di accedere ad alcune strategie hedge per il tramite di un veicolo liquido e regolamentato. 

Asian Leaders Fund, comparto azionario che investe esclusivamente sui mercati azionari asiatici.

Fund of Funds Growth, Fund of Funds Value e Fund of Funds Opportunity, comparti azionari che investono rispettivamente sui mercati emergenti con accesso alle aree in crescita a livello globale, sul mercato internazionale value attraverso i maggiori player nei mercati sviluppati e sul mercato small & mid caps, con accesso a investimenti in aziende di piccole e di medie dimensioni per cogliere l’opportunità di occasioni in aree Paese (Regno Unito, Giappone, etc.). I
 

Infine European Flexible Fund, comparto flessibile che ha l’obiettivo di selezionare i titoli che possono battere gli indici di riferimento rispetto a una strategia direzionale. 
 

“Per SCM SGR – afferma Alberto Ciaperoni, Amministratore Delegato della Società – ampliare la gamma di prodotti da distribuire sul mercato italiano rappresenta un’ottima opportunità di investimento per i nostri Clienti. Adenium SICAV è costituita infatti da comparti che si distinguono per grado di rischio e per mercato di riferimento e questo ci permette di offrire prodotti differenziati”.
 

 

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Risparmio gestito – Sopaf nomina Ciaperoni

NEWSLETTER
Iscriviti
X