Società di gestione a confronto

A
A
A
Avatar di Luca Lodi 24 Febbraio 2011 | 14:30
In luce la distribuzione dei rating assegnati nel primo mese dell’anno

Oltre ad analizzare l’offerta di risparmio gestito soffermandosi sulle categorie e confrontando i prodotti con politiche di investimento affini, è interessante, tramite un processo di aggregazione, approfondire come i rating siano distribuiti tra le case di investimento. A partire dall’universo dei fondi distribuiti in Italia è stato selezionato un sottoinsieme dei principali operatori italiani e mondiali in Italia per capirne meglio le caratteristiche. I prodotti, fondi e Sicav, con categoria, erano, a fine gennaio, 12500, di cui 8700 distribuiti in Italia agli investitori privati e 6400 con le corone Bluerating. Le 25 case, o gruppi di riferimento, selezionate comprendono 3600 prodotti con rating sui quali è stata fatta un’analisi rispetto all’appartenenza. Dalla metodologia di attribuzione del rating consegue una distribuzione simmetrica dei giudizi che, in assenza di differenziazione tra i gruppi cui fanno riferimento, dovrebbe ripetersi in maniera pressoché identica all’interno dei prodotti di ogni singola casa. A partire da questa constatazione per ognuna di esse è stato calcolato il numero di prodotti cui sono stati attribuiti i cinque diversi livelli di rating calcolandone poi l’incidenza percentuale e confrontandola con quella globale. La tabella illustra in sintesi i risultati ottenuti. La validità delle statistiche è determinata anche, e soprattutto, dal numero di prodotti analizzati, al crescere del quale aumenta la significatività dei risultati e che se, si riduce oltre certi limiti, ne annulla il valore. Per questo sono stati scelti solo i gruppi più importanti che potevano vantare un campione sufficientemente elevato.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 18/09/2020

Fondi, Fineco AM lancia FAM Evolution Target

Consulenti finanziari, ecco perché l’obbligazionario asiatico può fare bene al portafoglio

La Française, nuovo fondo a scadenza con strategia low-carbon

I migliori fondi, la classifica top 20 Europa

Wealth Management, Arca Fondi campione del digitale

Pir, nel 2019 c’è chi ha guadagnato il 28%

Banco Bpm, la partita è in mano ai fondi

Tremate, arrivano i fondi 007

Euclidea e Vanguard, nuova linea azionaria su etf e fondi indicizzati

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 19/07/2019

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 15/07/2019

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 11/07/2019

H2O, 3 miliardi in fuga

Fondi, ecco i gestori d’oro del 2019

Gestori in vetrina – Lyxor Etf

Gestori in vetrina – iShares

Fondi, guadagni a doppia cifra

Gestori in vetrina – Merian GI

Fondi, arriva il gigante europeo

Fondi, non ci sono più i gestori di una volta

Gestori in vetrina – Allianz GI

Consulenti e fondi, ecco i top (e i flop) da inizio anno

Gestori in vetrina – JP Morgan AM

Gestori in vetrina – Fidelity International

I 5 fondi che hanno ucciso la crisi

Mini fondi pensione: pochi soldi per un doppio vantaggio fiscale

Fondi di investimento, MFS: nuovo fondo che punta al credito europeo

Natixis IM scommette su robotica e intelligenza artificiale

Fca: mazzata a Goldman Sachs International

Unicredit corteggia i fondi

Assogestioni: a febbraio trionfa Poste. Patrimonio record, ma la raccolta delude

BlackRock, grandi novità in Italia

NEWSLETTER
Iscriviti
X