Promotori – I top fondi di M&G per il private di Intesa

A
A
A

M&G Investments, società di gestione del risparmio tra le principali in Europa, annuncia l’accordo con Intesa Sanpaolo Private Banking, grazie al quale i fondi della casa di investimenti britannica verranno distribuiti presso la rete della banca private del gruppo Intesa Sanpaolo .

Avatar di Redazione14 marzo 2011 | 12:00

L’offerta di M&G Investments, che comprende fondi obbligazionari e azionari a gestione attiva, vanta 25 fondi registrati in Italia con performance tra le migliori delle singole categorie, tanto che alla fine di dicembre 2010 il 58% dei fondi gestiti da M&G ha, infatti, realizzato una performance di primo quartile a tre anni, e il 53% è stato primo quartile a cinque anni.*

 

La gamma M&G comprende alcuni fondi considerati ormai ‘storici’ per il successo in termini di rendimento che hanno dato negli anni agli investitori, ma anche dei fondi ‘giovani’ che hanno già realizzato eccellenti performance grazie a un approccio all’investimento originale e ad una gestione attiva. Tra questi i prodotti di punta dell’offerta M&G:

 

M&G Global Basics Fund, un fondo azionario globale giunto al decimo anniversario con uno straordinario rendimento del 141.5%** dal lancio ottenuto grazie alla capacità del gestore Graham French di individuare le principali tendenze mondiali, quali i cambiamenti economici o l’evoluzione del comportamento del consumatore, che possono avere un impatto importante e di lungo periodo sulle prospettive delle imprese;

M&G Optimal Income Fund, un fondo obbligazionario flessibile che può investire nell’intera gamma di asset class a reddito fisso, gestito in modo innovativo e dinamico dal guru dei bond Richard Woolnough. Con un rendimento del 37.4%*** dal lancio, il fondo ha battuto tutte le principali categorie di riferimento;

 

“La strategia di ‘piccoli passi’ che abbiamo seguito in Italia è stata un successo e ci ha portato a superare gli obiettivi che ci eravamo posti” ha commentato Matteo Astolfi, Sales Director di M&G in Italia. “Le solide performance dei nostri fondi e la qualità nella gestione fanno di M&G una casa di gestione che fa della qualità la propria bandiera e hanno portato ad una partnership di primo piano come quella con Intesa Sanpaolo Private Banking ”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Borse, la crisi di governo affossa le reti

Fideuram, l’utile non vola

Addio a Mario Incrocci, nome storico delle reti

Widiba, ingresso di peso da Fideuram

Fideuram ISPB, raccolta monstre a giugno

Fideuram e SP Invest, mezzo anno di via vai tra i cf

Reti, quando il private equity diventa retail

Reti Champions League: Molesini, giornata da bomber

Eurizon e Fideuram, grandi ambizioni in Cina

Fideuram, il reclutamento fa 90

Fideuram ISPB, la spinta dei Fogli

Private, la scommessa sui giovani di Cubelli

Fideuram ISPB, masse record ma utile in calo

Fideuram Ispb, quattro mesi nel segno del reclutamento

Fideuram, per Molesini mattoni e milioni

Consulenti, così si lavora in Fideuram ISPB

Dossier reclutamento: Fideuram

Fideuram Ispb, piatto ricco per Intesa

Fideuram Ispb, la cinquina di marzo

Copernico Sim, l’ex Fideuram e Ipb Demartini per il private wealth

Reti e controversie, ecco quelle più coinvolte

Fondi comuni, vediamo chi è caro e chi no. Anche tra le reti…

Fideuram Ispb: in due mesi 24 ingressi

Raccolta: a gennaio vince Fideuram ISPB. Mediolanum regina del gestito

Intesa Sanpaolo PB, si fa in tre per i grandi patrimoni

Fideuram ISPB: mano tesa verso gli imprenditori

Fideuram Ispb: raccolta sì, utile nì

Fideuram Ispb, Molesini carica la truppa

Fideuram ISPB, tre ingressi per tre regioni

Reti, chi domina il mercato

Reti, sforbiciata agli organici

Raccolta 2018: Fideuram cannibale. Mediolanum magica a dicembre

Fideuram Ispb, maxi ingaggi tra il Piemonte e le Marche

Ti può anche interessare

Robeco, mini restyling alle sue strategie

Robeco e RobecoSAM annunciano oggi il cambio di nome di due strategie sul credito per riflettere meg ...

Caltagirone e Del Vecchio, altri piccoli bocconi di Generali

Le due realtà rilevano un altro 0,1% ciascuno ...

Limbo Pir, si muove anche Confindustria

Per il presidente dell'Advisory Board di Borsa Italiana, il governo dovrebbe allineare l'entrata in ...