Unicredit, su Pioneer tutto ancora può essere

A
A
A
di Redazione 29 Marzo 2011 | 08:30
Discuteremo di ogni cosa. Così il presidente di Unicredit Dieter Rampl risponde, prima di partecipare al comitato nomine di Mediobanca, alla domanda se l’opzione di aggregare Pioneer con Eurizon sia ancora sul tavolo.

Per avere una decisione sul destino della società di asset management del gruppo bancario, conclude Rampl, bisognerà «aspettare ancora un pò». La settimana scorsa, in occasione dell’incontro con gli analisti a Londra, l’amministratore delegato Federico Ghizzoni aveva detto che una decisione su Pioneer sarebbe stata presa entro 2-3 settimane.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti