Fondi comuni – Il miglior fondo emergenti Europa è di East Capital

A
A
A

East Capital (Lux) Eastern European Fund ha ottenuto il riconoscimento di “Miglior fondo a 3 anni” nella categoria Equity Emerging Markets Europe ai Lipper Fund Awards 2011 Italia.

di Redazione29 marzo 2011 | 13:00

L’East Capital (Lux) Eastern European Fund, lanciato nel dicembre 2007, investe in società di una ventina di paesi, in un’area che va dai Balcani all’Asia centrale, ed è gestito attivamente sia a livello di allocazione geografica che settoriale. I gestori e gli analisti di East Capital coinvolti nel processo di investimento

nel solo 2010 hanno visitato un migliaio di aziende o incontrato il loro management, raccogliendo una miriade di informazioni tutte censite all’interno del database proprietario della società.

A livello di andamento, dopo la caduta dei mercati di riferimento del 2008, in cui il fondo si è mosso in linea con i mercati, nel 2009 i gestori hanno sovrappesato le maggiori economie dell’area, e quindi Russia, Turchia e Polonia per la loro migliore combinazione di prospettive di ripresa, dovute a più ampi mercati interni, e conti pubblici, fornendo agli investitori un forte recupero con una sovraperformance di oltre venti punti percentuali rispetto al benchmark. Nel corso del 2010 i gestori hanno iniziato ad investire selettivamente anche nelle economie minori, quali ad esempio i paesi baltici, ed aumentato l’esposizione sulla Turchia. Già a partire dall’ultimo trimestre del 2010, anticipando la correzione del mercato turco, il fondo ha ridotto questa esposizione a vantaggio nuovamente della Russia per le valutazioni contenute dei titoli a fronte di utili stimati molto elevati, chiudendo l’anno con una sovraperformance di quasi il 9% rispetto al benchmark.

Con il 2011, la Russia rimane la porzione più ampia del portafoglio, specialmente per quanto riguarda l’outlook del settore petrolifero che dovrebbe beneficiare di una auspicata riforma della sua tassazione. Al tempo stesso, investimenti più di ”frontiera”, quali quelli sui Balcani, stanno contribuendo alla performance positiva del fondo.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, top e flop del 18/09/18

Pictet, il fondo va in città

Lazard AM, cambia la direzione

Investimenti, è ora di puntare sull’Asia

Eurizon tiene duro e punta alla crescita

Asset allocation, le opportunità europee

Fidelity fa il pieno di sostenibilità

Utile in bella vista per Schroders

Fondi, boom di quelli esteri in Italia

Commodity globali, un fondo per Lazard

Asset allocation, lo stile di vita fa guadagnare

Fondi, dove costano meno in Europa

Green Arrow Capital, due fondi e una piattaforma per gli alternativi

Un fondo per gestire le sterzate del mercato

Fondi, con Fidelity la commissione è variabile

Fondi, le migliori piattaforme online

Contenere il rischio è l’obiettivo

Occhio al rischio dei fondi monetari

Le stelle del Salone del Risparmio

Etf, un investimento smart ai tempi di Mifid 2

Fondi, il vero (e oneroso) volto della raccolta

Base Investments, due fondi per due premi

Etica sgr, proventi in distribuzione

Ubp, il bond emergente e sostenibile

Russell Investments, un nuovo fondo sostenibile a rischio controllato

Amundi Etf, 2017 memorabile e 2018 con vista retail

Carmignac: la festa sui mercati sta per finire?

Assogestioni, la raccolta provvisoria 2017 sfiora i 100 miliardi di euro

Fondi, ecco i migliori di Piazza Affari

Fondi, in Europa è già record

Fondi comuni, che stangata in dieci anni

Se i Pir vanno in vacanza, soffriranno anche i fondi mid e small cap Italia?

Più fondi e meno bond nel portafoglio degli italiani

Ti può anche interessare

GAM: Il valore aggiunto di una gestione obbligazionaria attiva

Di seguito l’outlook per il settore del reddito fisso elaborato dagli analisti e gestori di Gam &n ...

Lombard Odier Im: utilizzare obbligazioni convertibili per navigare in un orizzonte incerto

La natura convessa delle obbligazioni convertibili le rende adatte all'attuale scenario, che vede le ...

Pir, Bastianelli (Fides Società Fiduciaria): vi presento il nostro servizio

"FidesPIR consente all’investitore di costruire un portafoglio titoli in regime amministrato confo ...