Risparmio gestito – Nuovo manager per Rbc Dexia

A
A
A
di Redazione 1 Aprile 2011 | 14:30
RBC Dexia: Mauro Dognini nominato Managing Director per l’Italia.

RBC Dexia Investor Services ha conferito a Mauro Dognini
l’incarico di Managing Director per l’Italia, previa approvazione delle autorità competenti. In tale
veste, Dognini riferirà a Tony Johnson, Global Head, Sales & Distribution. Dognini si occuperà della
strategia relativa al mercato locale, implementando il modello intergrato di vendita, relationship e
strategic client management in Italia. Egli inoltre presiederà l’Italian Management Committee di
RBC Dexia e coordinerà i rapporti con le autorità di regolamentazione locali.
Dognini, 44 anni, proviene da BNP Paribas Securities Services, dove ricopriva il ruolo di Global Head
of Asset Managers & Asset Owners Solutions dalla sede di Parigi. Precedentemente, è stato Deputy
General Manager per BNP Paribas Securities Services Italy per oltre dieci anni.
“L’Italia è uno dei maggiori mercati dei fondi a livello europeo ed è attualmente interessato da
importanti cambiamenti strutturali che offrono notevoli opportunità di sviluppo per RBC Dexia,
grazie alle consolidate competenze, sia sul versante onshore che offshore”, ha affermato Tony
Johnson, Global Head, Sales & Distribution. “Siamo lieti di accogliere Mauro nel team e ansiosi di
ricevere il suo contributo nel consolidamento della nostra posizione di leadership nel mercato
italiano”.

Dognini subentra a Paride Amiotti, che a maggio cesserà l’attività lavorativa, dopo un’importante
e duratura carriera nel Gruppo RBC Dexia, durante la quale ha collezionato numerosi successi, tra
cui la riuscita acquisizione e integrazione delle attività di banca depositaria di UBI Banca.
RBC Dexia ha brillato nell’ultima edizione della rinomata R&M Consultants Global Custody Survey,
guadagnandosi il primo posto in dieci categorie, compreso il riconoscimento per il miglior servizio al
cliente. Di recente, la società è stata insignita anche del titolo di “European Custodian of the Year”
assegnato per il 2010 dalla rivista Funds Europe, e ha ottenuto il miglior punteggio in sette categorie
chiave nell’edizione 2010 della Global Investor Global Custody Survey, tra cui la leadership per le aree
Americhe ed EMEA. RBC Dexia ha inoltre ricevuto lo status “Top Ranked” in quattro categorie chiave
dell’edizione 2010 della Global Custody Survey, oltre ai riconoscimenti “European Transfer Agent of the
Year”, “Fund Administrator of the Year: Luxembourg” ed “European Client Relationship Manager of the
Year” in occasione dell’edizione 2010 degli ICFA European Awards.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X