Gestito – Clamoroso, Cape Natixis sgr commissariata

A
A
A
di Redazione 7 Aprile 2011 | 12:30
Sottoposizione della Cape Natixis sgr ad amministrazione straordinaria.

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze, su proposta della Banca d’Italia e con il parere favorevole della CONSOB, ha disposto, con decreto del 4 aprile 2011, lo scioglimento degli organi con funzioni di amministrazione e di controllo della Cape Natixis Società di Gestione del Risparmio Spa (Cape SGR), con sede in Milano, e la sottoposizione della stessa ad amministrazione straordinaria.
Il provvedimento di amministrazione straordinaria è motivato dalle gravi irregolarità nell’amministrazione e violazioni normative emerse nel corso di accertamenti ispettivi di vigilanza.

Con Provvedimento assunto da questo Istituto in data 5 aprile 2011, sono stati nominati gli Organi della Procedura nelle persone dei sigg. d.ssa Stefania Chiaruttini e prof. Roberto Tasca, quali Commissari straordinari, avv. Massimo Bigerna, avv. Maria Elisabetta Contino e prof. Luigi Puddu, quali componenti il Comitato di sorveglianza. Gli organi straordinari si sono insediati in data 6 aprile 2011.
Gli organi straordinari, che operano sotto la supervisione della Banca d’Italia, oltre ad accertare la situazione aziendale e a rimuovere le irregolarità, promuoveranno le soluzioni utili nell’interesse degli investitori.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X