Lombard Odier Im prende Thommen da Ubs Am

A
A
A
Chiara Merico di Chiara Merico 18 Aprile 2017 | 10:38
Il manager ricoprirà il ruolo di head of third-party distribution per l’Europa a partire dal 1 giugno.

LA NOMINA – Lombard Odier Investment Managers annuncia la nomina di Martin Thommen (nella foto) come head of third-party distribution per l’Europa a partire dal 1 giugno. Thommen arriva da UBS Asset Management, dove è stato head of Wealth Management e Personal Banking Distribution Switzerland.  Il manager ha trascorso oltre 30 anni in UBS, dove ha ricoperto diversi ruoli dirigenziali, tra cui Third Party Distribution per UBS Asset Management. Fino a poco tempo fa è stato membro del Board della Swiss Funds & Asset Management Association (SFAMA), di cui è stato Presidente nel periodo 2009-2014. Thommen sarà basato a Zurigo. Nel suo ruolo presso Lombard Odier IM, di nuova creazione, riporterà a Carolina Minio-Paluello, global head of Sales and Solutions.

UN INGRESSO DI ESPERIENZA – Carolina Minio-Paluello commenta: “Lombard Odier IM è costantemente impegnata a valutare e interpretare il mondo che ci circonda, offrendo investimenti innovativi e specializzati che aiutino gli investitori ad affrontare le sfide generate dal contesto di rendimenti compressi e strutturalmente modificati a causa dell’intervento delle banche centrali. Negli ultimi dodici mesi abbiamo riposizionato la nostra attività di marketing per offrire ai nostri clienti un approccio basato su soluzioni ancora più focalizzate. In questo processo, abbiamo investito anche nei team che si dedicano a soluzioni e distribuzione, per consolidare le nostre capacità nei mercati principali e servire meglio i nostri clienti. Siamo lieti di dare il benvenuto a Martin, che porta con sé una ricchissima esperienza e competenza: un grande valore nel nostro percorso di crescita dell’attività a distributori terzi in Europa”.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Brexit, stasera il voto sul “no deal”

ConsulenTia19, gestori in vetrina: Lombard Odier IM

Tassi, inflazione e Banche Centrali: ecco cosa si muoverà nel 2019

NEWSLETTER
Iscriviti
X