Fondi comuni – Pioneer, una scissione per i clienti private

A
A
A
di Redazione 30 Giugno 2011 | 10:00
Scissione parziale del ramo d’azienda gestioni patrimoniali dei clienti private di Pioneer Investments management S.g.r.p.a. a favore di unicredit s.p.a.

Si informa che, a seguito del rilascio dell’autorizzazione da parte di Banca d’Italia ai sensi dell’art. 57 del Testo Unico Bancario e dell’art. 34 del Testo Unico della Finanza, in data odierna sono stati messi a disposizione del pubblico, ai sensi dell’art. 70, comma 5, lettera a) del Regolamento Consob 11971/99, i seguenti documenti relativi alla scissione parziale del ramo d’azienda gestioni patrimoniali dei clienti private di Pioneer Investments Management S.G.R.p.A. a favore di UniCredit S.p.A.:

1. progetto di scissione;
2. bilanci al 31 dicembre 2010 di UniCredit S.p.A. e di Pioneer Investments Management S.G.R.p.A., assunti quali situazioni patrimoniali delle società partecipanti all’operazione. I medesimi documenti sono stati pubblicati sul sito internet di UniCredit S.p.A. al seguente indirizzo: http://www.unicredigroup.eu, nella sezione Governance, Operazioni societarie.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X