Donnet (Generali): “Rafforzeremo ancora l’asset management”

A
A
A
Andrea Telara di Andrea Telara 27 Aprile 2017 | 11:21
Assemblea annuale di Generali a Trieste. Il ceo del gruppo ha confermato i piani di crescita fino al 2018, basati sul rafforzamento del risparmio gestito.

“Faremo dell’asset management una fonte di profitto sostanziale”. Parola di Philippe Donnet, ceo del gruppo Generali, la cui assemblea si è svolta oggi a Trieste. In calendario l’approvazione dei dati sul 2016 che (come già annunciato) si è chiuso con con un utile di 2,081 miliardi di euro, in crescita del 2,5% rispetto al 2015 e con un dividendo di 0,8 euro per azione, in aumento dell’11,1% rispetto all’anno precedente. “Il nostro gruppo cresce e cresce più degli altri, e si tratta di una crescita di qualità” ha detto Donnet che ha poi dato appuntamento all’11 maggio, quando il consiglio di amministrazione approverà la trimestrale e presenterà la nuova strategia di Generali basata appunto sull’ulteriore sviluppo delle attività di asset management.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Educazione finanziaria, 5 incontri con Generali

Generali, 4,5 milioni per Donnet

Generali, corsa a tre su Bbva

NEWSLETTER
Iscriviti
X