Fondi, S&P alza il rating di Emerging Markets Bond di Aviva Investors

A
A
A
di Redazione 8 Agosto 2011 | 09:58
Il comparto, lanciato nel 2000 e gestito da Jerry Brewin, investe nel debito estero dei mercati emergenti come Russia, Messico, Brasile e Turchia e mira a generare interessanti rendimenti risk-adjusted.

L’agenzia Standard & Poor’s ha alzato il rating del fondo Emerging Markets Bond di Aviva Investors ad AA, evidenziandone il posizionamento nel primo quartile fra i fondi della categoria, la volatilità al di sotto della media e la performance migliore del benchmark. Il comparto, lanciato nel 2000 e gestito da Jerry Brewin, investe nel debito estero dei mercati emergenti come Russia, Messico, Brasile e Turchia e mira a generare interessanti rendimenti risk-adjusted. Con oltre 1 miliardo di dollari in gestione al 30 giugno 2011, è il più grande fondo che investe in titoli di debito dei mercati emergenti di Aviva Investors.

“Siamo onorati del fatto che l’agenzia di rating Standard & Poor’s abbia premiato il fondo di Jerry con questo meritato innalzamento di rating. Aviva Investors ha un track record di oltre 10 anni nella gestione dei bond dei mercati emergenti e da quando Jerry ha iniziato a lavorare presso di noi ha sempre dato un contributo decisivo nella costruzione di un quello che è ora un team di investimento esperto, stabile e capace”, ha commentato Shahid Ikram, Responsabile Sovereign debt and Absolute return presso Aviva Investors. “Grazie a livelli di debito più sostenibili rispetto ai mercati sviluppati e un sempre maggiore contributo al PIL globale, riteniamo che i mercati emergenti offrano un’opportunità interessante per gli investitori in bond. Siamo lieti del fatto che il rating assegnato da Standard & Poor’s rispecchi tutto questo”.

Aviva Investors gestisce asset nei mercati emergenti, compresi investimenti in valuta locale e obbligazioni inflation linked, per un valore di oltre 3 miliardi di dollari americani. Il team dei mercati emergenti di Aviva Investors è costituito da quattro gestori, due analisti e un portfolio constructor.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Eventi, un giro del mondo con Pictet

Top 10 Bluerating: Belgrave CM bis nell’Asia Pacifico

Top 10 Bluerating: Invesco è la regina dell’informatica

NEWSLETTER
Iscriviti
X