Fondi – Beni Stabili Sgr chiude il collocamento di Spazio Sanità

A
A
A
di Redazione 9 Settembre 2011 | 13:45
Il fondo comune di investimento immobiliare di tipo chiuso è dedicato a residenze sanitarie assistite e strutture riabilitative gestite dal Gruppo Kos

Beni Stabili Gestioni, la Sgr del gruppo Beni Stabili, ha concluso la prima fase di collocamento presso primari investitori, istituzionali e privati, del nuovo fondo comune di investimento immobiliare di tipo chiuso denominato “Spazio Sanità”, dedicato a residenze sanitarie assistite e strutture riabilitative gestite dal Gruppo Kos. Il fondo, della durata di 15 anni, completerà la fase di investimento entro 36 mesi dall’avvio, fino a una dimensione target di 150 milioni, con un obiettivo di rendimento superiore al 7%.

La chiusura della prima fase del collocamento di Spazio Sanità arriva dopo che il Gruppo Beni Stabili, nelle ultime settimane, ha aperto al pubblico i nuovi spazi commerciali di Excelsior Milano, nuovo polo di attrazione del lusso in cooperazione con il Gruppo Coin, rifinanziato il complesso Garibaldi a Milano per circa 155 milioni e portato a termine la riqualificazione e la ri-locazione di circa 25.000 mq di uffici a Torino per un canone annuo complessivo a regime di circa 2,8 milioni. “L’andamento soddisfacente di tutte le attività operative del gruppo è la migliore garanzia che Beni Stabili può offrire ai suoi azionisti in un momento economico così sfidante”, ha commentato l’ingegnere Aldo Mazzocco, Amministratore Delegato di Beni Stabili Siiq.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Beni Stabili a razzo dopo annuncio fusione in Fonciére des Régions

Ftse Mib: rischi di correzione ancora dietro l’angolo. I titoli da monitorare

Beni Stabili inverte al rialzo la rotta

NEWSLETTER
Iscriviti
X