Fondi, Cattolica e Pop Vicenza sciolgono la jv Bpvi Fondi Sgr

A
A
A
di Redazione 23 Settembre 2011 | 06:50
All’inizio di settembre le due società hanno avviato un’operazione di scissione della jv a favore di Cattolica Immobiliare. Resta invece …

Si scioglie, dopo quattro anni di vita, la joint venture tra Cattolica Assicurazioni e Banca popolare di Vicenza. Creata con l’obiettivo di unificare le attività di gestione dei due gruppi, evidentemente Bpvi Fondi Sgr non ha dato i frutti sperati, tanto che all’inizio di settembre le due società hanno avviato un’operazione di scissione della jv a favore di Cattolica Immobiliare. In pratica Cattolica si riprenderà i suoi asset, pari a circa 3 miliardi di eruo, e Bpvi Fondi Sgr – che continuerà a gestire gli asset finanziari di Abc Assicura, Berica Vita e Cattolica Life – resterà interamente controllata dalla Banca Popolare di Vicenza. Rimane invece l’alleanza di lungo termine tra la compagnia guidata da Giovan Battista Mazzucchelli e la banca veneta, quella cioè che prevede la distribuzione delle polizze di Cattolica Assicurazioni nelle filiali della Pop Vicenza fino alla fine del 2020.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, Artemis rafforza il team azionario statunitense

Risparmio gestito, aprile ancora in apnea ma i fondi tengono. Poste batte tutti

Candriam rafforza i team per gli investimenti sostenibili

NEWSLETTER
Iscriviti
X