Conferenza sui fondi maltesi

A
A
A

L’Associazione Svizzera dei Consulenti Finanziari Indipendenti organizza a Lugano una conferenza per capire i vantaggi offerti dai fondi maltesi.

Biagio Campo di Biagio Campo17 ottobre 2011 | 08:30

La conferenza “La piazza finanziaria di Malta e i fondi d’investimento”, organizzata dall’Associazione Svizzera dei Consulenti Finanziari Indipendenti (ASCFI) ed in programma per venerdì 21 ottobre a Lugano, offrirà l’occasione per beneficiare di un aggiornamento significativo su quanto la piattaforma maltese è in grado di offrire in termini di competitività per la costituzione, la amministrazione e la ridomiciliazione di fondi sull’isola.

Malta si propone quindi agli operatori del settore nella sua veste di paese appartenete alla Comunità e all’area Euro, oltre che inserito a pieno titolo nella white list, con una serie di opportunità e vantaggi che permettono di considerarla una valida alternativa rispetto alle giurisdizioni già note.

Tramite gli interventi di Simone Meneghini, direttore dell’Ufficio di Rappresentanza di Milano di Bank of Valletta, il principale istituto bancario presente a Malta e di Jospeh Camilleri, a capo della divisione di Business Development presso Valletta Fund Services, la società leader sull’isola nel settore Fund Administration, verranno illustrate le condizioni favorevoli che rendono Malta un’opzione attraente, quali la presenza di un regolatore finanziario accessibile, i costi concorrenziali dei vari services providers e la cultura finalizzata a prestare servizi di eccellenza.

In particolar modo verrà dato rilievo alle caratteristiche proprie dei Professional Investor Funds, i quali rappresentano attualmente il fiore all’occhiello della fund industry maltese attirando gestori europei ed internazionali.


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 17/07/2019

Ecco la migliore e la peggiore performance giornaliera nella categoria dei fondi di investimento com ...

BlackRock, dopo Fineco cresce in Intesa

Dopo essere diventato il primo azionista di Fineco successivamente all’uscita di Unicredit, il ...

GAM rafforza il team del reddito fisso con uno specialista del credito

GAM Investments annuncia oggi la nomina di Florian Komac in qualità di investment manager all’int ...