Mps e Axa rilanciano Guidare Protetti

A
A
A
di Redazione 10 Novembre 2011 | 10:26
Iniziativa attivata in Umbria e nelle Marche per sottoscrivere l’Rc Auto direttamente in banca

Mps rilancia l’iniziativa Guidare Protetti, insieme con Axa Mps, per consentire ai propri clienti di sottoscrivere l’Rc Auto direttamente in banca. Mps è il primo gruppo bancario italiano che ha deciso di puntare sull’offerta di polizze in filiale. Strutturata da Banca Monte dei Paschi di Siena (166 filiali nell’area Umbria-Marche) e Axa Mps (gruppo nato nell’ottobre 2007 dalla partnership di lungo periodo tra Axa e Montepaschi), l’iniziativa ha preso il via in maniera sperimentale nel novembre 2010 solo ad Ascoli Piceno, per poi estendersi dal maggio di quest’anno al resto delle Marche e a tutta l’Umbria. La sperimentazione avrebbe già reso oltre 2mila richieste di preventivo solamente in Umbria e 7.500 nell’intero distretto. Guidare Protetti è offerto in formula modulare e consente di attivare quattro pacchetti (tre standardizzati con diversi tipi di garanzie e uno flessibile e adattabile alle esigenze del cliente) tutti con garanzia “a guida libera”, ovvero con una copertura che opera sempre, a prescindere da chi sia alla guida.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

AXA Italia, con strategia e innovazione crescono anche gli utili

Fondi, da Lombard Odier un nuovo comparto in partnership con Axa IM

Nuove nomine in Axa Italia

NEWSLETTER
Iscriviti
X