M&G, Tomslin è il nuovo gestore del fondo European High Yield Bond

A
A
A
di Redazione 5 Dicembre 2011 | 11:25
La nomina si inserisce nell’ambito di un percorso pianificato fin dall’ingresso del manager nella società, avvenuto lo scorso giugno

Nuovo gestore per il fondo M&G European High Yield Bond  di M&G Investments. La società di gestione ha annunciato la nomina di James Tomslin, a decorrere dal 1° dicembre 2011, nel ruolo di gestore del fondo da 77 milioni di sterline, (Stefan Isaacs rimarrà di vice-gestore): una mossa che si inserisce nell’ambito di un percorso pianificato fin dall’ingresso del manager in M&G lo scorso giugno.

Tomslin, ha precisato la società, è anche stato nominato vice gestore del fondo da 1,1 miliardi di sterline M&G High Yield Corporate Bond, a supporto di Isaacs che ne rimarrà il gestore. Con un’esperenza quasi decennale nell’ambito dell’investment management (ha lavorato in precedenza per Merrill Lynch Investment Managers – ora Blackrock – e per KBC Alternative Investment Management), prima di entrare in M&G Tomslin ricopriva il ruolo di vice gestore del fondo Cazenove Strategic Bond.  “Con il suo ingresso a giugno, James ha portato un’importante esperienza di investimento nel credito europeo, in particolare nel mercato high yield”, ha commentato Jim Leaviss, Head of M&G Retail Fixed Interest.

“Ha contribuito a mettere in atto alcune convinzioni sulle obbligazioni high yield all’interno della gamma di fondi a reddito fisso, e i nostri investitori trarranno vantaggio dalla sua esperienza in questo ambito.” Il fondo M&G European High Yield Corporate Bond è stato lanciato nel 1999 e assume posizioni attive sugli strumenti di debito high yield denominati in qualsiasi valuta europea. Lo European High Yield Corporate Bond fa parte della gamma di fondi a reddito fisso top performer di M&G, per un patrimonio gestito.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X