Arca Fondi, Lusignani alla presidenza e 900 milioni di raccolta in 4 mesi

A
A
A

La società di gestione ha nominato il successore di Guido Cammarrano e diffuso i dati sui flussi del primo quadrimestre dell’anno.

Andrea Telara di Andrea Telara8 maggio 2017 | 16:46

Il cda di Arca Fondi ha nominato Giuseppe Lusignani alla carica di nuovo presidente dopo la nomina dello scorso 20 aprile 2017 a presidente di Arca Holding. Lusignani, 59 anni, dopo la laurea in economia presso l’Università di Modena, ha proseguito gli studi in Finanza presso la New York University ed ha conseguito il dottorato di ricerca in Mercato dei capitali e gestione finanziaria. Dal 2000 insegna Economia e Tecnica dei Mercati Finanziari e Economia degli Intermediari Finanziari all’Università di Bologna. Lusignani è anche autore di numerose pubblicazioni relative ai mercati finanziari, alla gestione delle banche e alle tematiche del risk management. Ha collaborato con Banca d’Italia, Consob e Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, Assogestioni e l’Associazione Bancaria Italiana. Il cda di Arca ha ringraziato Guido Cammarano per i 9 anni di presidenza ed i risultati conseguiti visto che il patrimonio complessivo gestito da Arca è passato dai 18,3 miliardi di euro del 2008 agli attuali 30,8 miliardi.

Il primo quadrimestre del 2017 siè chiuso  per Arca Fondi  con una raccolta netta dalle banche partner di oltre  910 milioni di euro. Notevole la performance di Arca Economia Reale Bilanciato Italia 30 Pir che  ha avuto una raccolta netta superiore ai  200 milioni di euro. Dal 2 maggio è in collocamento anche di un’altro piano di risparmio individuale: PIR di Arca Economia Reale Equity Italia. Il 12 giugno prossimo  si completerà inoltre l’offerta PIR di Arca con l’avvio del secondo fondo bilanciato Arca Economia Reale Bilanciato Italia 55 PIR mentre verrà lanciata una quota pir compliant (cioè con portafoglio conforme alla norma dei piani individuali di risparmio) di  fondo storico della società: Arca Azioni Italia che ha già 540 milioni di euro di patrimonio.

 

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Bper alla conquista di Arca

Loser (Arca Fondi): “Il boom dei Pir non si ferma”

Uno sguardo sui Pir con Arca Fondi sgr

Ti può anche interessare

Carmignac: dove trovare valore nel mercato obbligazionario

Il 2016 è stato pieno di ostacoli per i mercati obbligazionari, dovuti alla minaccia dei tassi di i ...

Gazzoletti (Oddo BHF): “Le nostre strategie in Italia”

Intervista all’attuale direttore generale e responsabile per l’Italia di Oddo BHF AM: “Private ...

Candriam apre la sua Academy

La casa di gestione ha inaugurato una piattaforma di formazione sugli investimenti sostenibili e res ...