Mps, tre nuovi fondi entrano nel capitale della banca

A
A
A
di Redazione 31 Gennaio 2012 | 09:33
Secondo una fonte finanziaria vicina alla vicenda, nell’azionariato di Rocca Salimbeni sarebbero entrati Fidelity, Vanguard e…

Tre nuovi fondi entrano nel capitale sociale di Banca Monte dei Paschi di Siena con una partecipazione totale di circa l’1%. E’ quanto riporta l’agenzia di stampa Reuters citando una fonte vicina alla vicenda, secondo cui i fondi in questione sarebbero Fidelity, Vanguard e Rothschild.

Tra gli ultimi movimenti rilevanti nell’azionariato della banca senese, si ricorda quello dell’ex consigliere delegato Francesco Gaetano Caltagirone che è sceso sotto l’1% comprando contestualmente azioni di UniCredit.

Come riporta oggi il Corriere, la banca senese sembra essere al centro di un massiccio riposizionamento azionario che ha interessato circa il 25% del capitale di Mps dall’inizio dell’anno.

Secondo il quotidiano di via Solferino, le manovre attorno al capitale sarebbero legate ai piani del neo direttore generale Fabrizio Viola. Il piano per evitare la ricapitalizzazione e nello stesso tempo ottemperare alle richieste dell’Eba prevede “azioni sul capitale, una diversa ponderazione degli attivi, alcune dismissioni e il mantenimento dei Tremonti Bond. Si attende ora il via libera da Bankitalia.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Senatori Usa contro i fondi pensione in Bitcoin di Fidelity

Top 10 Bluerating: Fidelity al top nei beni e servizi industriali

Etf, Fidelity: nuovo Head of ETF Distribution per l’Europa

NEWSLETTER
Iscriviti
X