Corsa a cinque per le assicurazioni del Creval

A
A
A

Secondo il quotidiano Mf, un quintetto di grandi gruppi (tra cui Axa e Generali) è in lizza per la partnership di bancassurance con il Credito Valtellinese

Andrea Telara di Andrea Telara24 maggio 2017 | 11:26

Axa, Helvetia, Aviva, Generali e Cattolica. E’ il quintetto di compagnie che sono in lizza per diventare il futuro partner del Credito Valtellinese (Creval) nelle attività di bancassicurazione (bancassurance). A rivelarlo è una indiscrezione raccolta dal quotidiano Mf che parla di offerte già inviate in busta chiusa agli advisor dell’operazione: Equita e Kpmg.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Bancassurance, Aviva divorzia da Banco Bpm

Banco Bpm sottotono in borsa, attende notizie su riordino bancassurance

Cattolica Assicurazioni sottotono dopo nota di Equita Sim

Ti può anche interessare

Robeco, due ingressi nel Comitato esecutivo

Martijn Nijkamp si unirà a Robeco in qualità di head of Strategic Product & Business Developme ...

Ubp lancia un fondo arbitrage azionario

Si tratta dell’U Access (IRL) Cheyne Arbitrage UCITS, creato in collaborazione con Cheyne Capital ...

Index e unit salvate dall’Europa

La Corte di giustizia europea confuta la Cassazione: le polizze ramo III possono comportare guadagni ...