Morningstar Awards 2012, ecco tutti i vincitori

A
A
A
di Redazione 17 Maggio 2012 | 09:25
I riconoscimenti assegnati ogni anno dalla branch italiana di Morningstar ai protagonisti del settore del risparmio gestito hanno premiato…

Sono stati consegnati ieri sera Grand Hotel di Rimini i Morningstar Awards 2012, riconoscimenti assegnati ogni anno dalla branch italiana di Morningstar ai protagonisti del settore del risparmio gestito.  Complessivamente sono stati premiati tredici gestori – di cui sette azionari e sei obbligazionari – e  cinque sgr, che si sono distinti per aver creato valore per gli investitori nel 2011 su un orizzonte di lungo termine. Nel dettaglio, i premi per le categorie azionarie sono andati a:

  • Mediolanum Flessibile Italia, tra i fondi specializzati su Piazza Affari
  • Allianz RCM Euroland Equity Growth per la categoria Eurozona,
  • Invesco Pan European Structured Equity per gli azionari Europa,
  • Lyxor ETF Dow Jones, tra i comparti che investono su Wall Street,
  • Aberdeen Global Asian smaller companies tra gli asiatici,
  • Vontobel Global Value Equity e Vontobel Emerging Market Equity, rispettivamente per gli Azionari internazionali e mercati emergenti.


Nelle categorie obbligazionarie, i riconoscimenti sono stati assegnati invece a:

  • iShares Barclays Cap Euro Government Bond 3-5years, in qualità di miglior fondo obbligazionario governativo euro,
  • Raiffeisen Obbligazionario Euro Corporate e Raiffeisen Obbligazionario Globale, rispettivamente per gli obbligazionari specializzati in emissioni societarie e globali,
  • AXA WF Euro 5-7 e AXA WF Global High Yield Bonds, rispettivamente per il reddito fisso diversificato euro e i titoli ad alto rendimento,
  • Pictet-Global Emerging Debt tra i mercati emergenti

Morningstar ha premiato anche le società di gestione che si sono distinte per risultati e tipo di offerta, distinguendo tra azionarie, obbligazionarie, multi-asset e tra large (almeno 20 fondi azionari/obbligazionari con Morningstar Rating, venduti in Italia) e specializzate (almeno 5 fondi). Il riconoscimento sull’equity large è andato a Threadneedle, che è anche la miglior azienda multi-asset (almeno 5 fondi azionari e 5 obbligazionari con Morningstar Rating, venduti in Italia), mentre Aberdeen Asset Management ha vinto come azionaria specializzata. Nel reddito fisso sono state premiate AXA Investment Managers (large) e iShares (specializzata).

Morningstar ha fatto votare anche gli investitori, grazie a un’iniziativa in collaborazione con CorrierEconomia, media partner dell’evento. I risparmiatori hanno scelto il loro fondo azionario, obbligazionario e la società di gestione tra quelle finaliste, in particolare: Mediolanum Flessibile Italia, Pimco GIS Global High Yield Bond e Threadneedle.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti