Bny Mellon ha un nuovo capo dell’Investment Strategy per l’Asia-Pacifico

A
A
A
Avatar di Redazione 9 Agosto 2012 | 13:12
Si tratta di Paul Schulte, a cui è stata affidata la responsabilità di analizzare i trend di investimento e l’attività di mercato della zona…

GIRI DI POLTRONE PER BNY – Nuova nomina in Bny Mellon. La società di asset management ha eletto Paul Schulte a capo dell’Investment Strategy per la regione Asia-Pacifico, con la responsabilità di analizzare i trend di investimento e l’attività di mercato della zona. Basato a Hong Kong,  Schulte riporterà ad  Alan Harden, ceo dell’investment management di Bny Mellon nella regione Asia-Pacifico, e a Jack Malvey, chief global market strategist per l’investment management, che opera da New York.

OLTRE 25 ANNI NEL RISPARMIO GESTITO DEI MERCATI EMERGENTI – Paul Schulte vanta un’esperienza di oltre 25 anni nell’industria dell’asset management sui mercati emergenti e in Asia e ha ricoperto ruoli di rilievo presso China Construction Bank International Sucurities, Lehman Brothers e Nomura International.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

BNY Mellon IM, accordo distributivo con Ubs

Pataki (BNY Mellon): “La selettività rende”

Fondi, Bny Mellon apre a Francoforte

NEWSLETTER
Iscriviti
X