Risparmio gestito, Assogestioni: a luglio c’è molta Intesa

A
A
A
di Maria Paulucci 30 Agosto 2012 | 13:20
Ca’ de Sass si conferma al primo posto per patrimonio gestito. Seguono Generali e Pioneer Investments

PATRIMONIO GESTITO – È il gruppo Intesa Sanpaolo, con Eurizon Capital e Banca Fideuram, ad aggiudicarsi a luglio la prima posizione per patrimonio gestito nella categoria fondi aperti e gestioni di portafoglio. Lo rivela la mappa mensile di Assogestioni (vai qui per la notizia), che conferma i primi tre posti della classifica di giugno. Per Intesa Sanpaolo, il dato aggiornato al 31 luglio si attesta a 215,3 miliardi di euro. Seguono il gruppo Generali, con 138,7 miliardi, e Pioneer Investments, a quota 98,9 miliardi.

RACCOLTA NETTA – La top list cambia se si guarda alla raccolta netta: sul podio, sempre nella categoria fondi aperti e gestioni di portafoglio, finiscono il gruppo Ubi Banca, che a luglio ha rastrellato 643,8 milioni, il gruppo Banco Popolare, che ha portato a casa 529,1 milioni, e la società Pfm, che ha totalizzato 283 milioni. Per Ubi Banca, precisa Assogestioni, il dato comprende anche le deleghe di gestione conferite a Pramerica Financial, partner di Ubi nel risparmio gestito tramite Ubi Pramerica sgr.

I FONDI CHIUSI – Nel settore fondi chiusi, la vetta è di Idea Fimit, con un patrimonio gestito di 9,5 miliardi di euro. Il gruppo Generali si piazza anche qui al secondo posto, con 5,4 miliardi. Chiude il podio Prelios, i cui dati di patrimonio però, avverte Assogestioni, non sono aggiornati: quasi 4,6 miliardi di euro.

Di seguito le tabelle complete fornite dall’associazione nella sua mappa mensile, per conoscere i nomi dei vincitori e dei vinti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti